Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto a Varese – Confronta le offerte

    Noleggio Auto Varese Varese è una delle città più ordinate e curare della Penisola italiana. Questa città della Lombardia ha molto da offrire in termini di arte e cultura: scopriamo quali sono i suoi luoghi d’interesse.

    Cosa vedere a Varese?

    Varese Dopo essere atterrati all'Aeroporto di Milano-Malpensa e aver qui ritirato l’auto a noleggio precedentemente prenotata grazie al servizio offerto da TiNoleggio, ci si può subito recare a Varese per scoprire quanto ha da offrire.

    Il primo luogo da visitare non può che essere Palazzo Estense, che è giustamente considerato uno dei simboli più importanti di questa città. Questa grande edificio venne ricavato da un palazzo preesistente e fu sede del Governatore della Lombardia sotto la dominazione austriaca.

    Oggi è sede del Comune. Molto importante da un punto di vista architettonico e storico risulta essere anche il Palazzo del Pretorio, che si trova nelle vicinanze di Piazza Podestà. Questo edificio, pur risalendo ad un’epoca antecedente al 1800, ha una struttura architettonica decisamente neoclassica ed oggi è sede di un importante partito politico a livello nazionale.

    Lasciando da parte gli edifici storici di Varese, vale la pena citare uno dei monumenti più importanti di tutta la città: il Monumento alla battaglia di Varese, meglio noto in città come "Il Garibaldino".

    Questo monumento ricorda l’importante battaglia di Varese del 1859 ed è uno dei simboli della lotta per arrivare all'Unità d'Italia che interessò tutta la Lombardia.

    Va detto che quella visibile è una copia dell'originale, che si trova all'interno di quella che una volta era la Caserma Garibaldi.

    Cos'altro vedere a Varese e dintorni?

    Palazzo Varese Quando si parla dei luoghi che si possono visitare a Varese, va citata anche la Villa Menafoglio Litta Panza, la cui importanza da un punto di vista culturale e storico è stata certificata nel 1996 con l'ingresso tra quegli edifici che sono gestiti dal Fai.

    Al suo interno si possono ammirare diversi quadri che raccontano alcuni interessanti aspetti della storia dell'arte lombarda.

    Infine, risulta interessante anche la Torre di Velate o meglio quel che ne resta: la torre era stata edificata per motivi di difesa ed è uno degli edifici più importanti per chi abita nella città di Varese. Come si può intuire questa realtà lombarda ha molto da offrire, e lo stesso può dirsi dei paesi che si trovano nelle sue vicinanze.

    Un esempio di quanto appena detto risulta essere Castiglione Olona, che si caratterizza per il fatto di essere un borgo che da un punto di vista urbanistico e architettonico richiama da vicino il periodo del Rinascimento.

    Assolutamente da vedere in questa realtà è il Museo di Arte Plastica, interessante esempio di polo espositivo di arte contemporanea.

    Hai bisogno di aiuto?