Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Brescia - Confronta le Offerte

    Noleggio Auto Brescia Brescia, la leonessa d’Italia, è di sicuro una delle bellezze italiane meno note dal punto di vista turistico, eppure si tratta di un luogo che ospita un gran numero di monumenti patrimonio mondiale dell’UNESCO, ed ha anche una ricca tradizione enogastronomica, per la quale vale di certo la pena fare un salto. 

    Cosa vedere a Brescia?

    Piazza Brescia Dopo essere arrivati a Brescia e aver qui ritirato l’auto a noleggio precedentemente prenotata su TiNoleggio, si può subito iniziare la scoperta di quella che è definita come detto in precedenza, la "Leonessa d'Italia".

    Senza dubbio, la prima tappa non può che essere il Duomo Vecchio, che venne edificato a partire dal secolo XI e che ancora oggi conserva totalmente la sua struttura originale e che, da un punto di vista architettonico, è un chiaro esempio dello stile romanico.

    Al suo interno, si trovano diverse opere d'arte che vale davvero la pena di vedere. Dopo il Duomo Vecchio bisogna ovviamente vedere il DuomoNuovo: l'inizio della sua costruzione risale al 1600, anche se venne aperto al pubblico soltanto 200 anni dopo.

    Molto interessante da un punto di vista storico è anche il Tempio Capitolino, un tempio romano che ricorda a tutti i visitatori l'epoca in cui Brescia era una delle realtà più importanti dell'Impero Romano in Occidente.

    E sempre in riferimento a quest'epoca, merita una citazione il Teatro Romano, che da qualche anno è entrato a far parte del Patrimonio Unesco.

    Tornando a parlare di luoghi di culto, meritano una citazione altre due chiese: Chiesa di San Salvatore e la Chiesa di San Giulia: la particolarità più interessante è che la seconda fa, quasi letteralmente, parte della prima.

    La Chiesa di San Salvatore risale all'epoca in cui i Longobardi dominavano queste zone ed è decisamente affascinante.

    Altri luoghi da vedere a Brescia e nei dintorni

    Panoramica Brescia Se arrivate in Lombardia in aereo, potete ritirare l’auto a noleggio, prenotata in precedenza grazie al servizio offerto da TiNoleggio, direttamente all'Aeroporto di Bergamo Orio al Serio, e da qui, ci si può subito dirigere a Brescia.

    La visita della città potrebbe cominciare da Piazza della Loggia, che è tristemente nota per la strage del 1974.

    Tuttavia, questa piazza merita di essere vista per il suo stile architettonico decisamente interessante ed anche perché rappresenta ancora oggi il fulcro della città di Brescia.

    Molto interessante è anche il Castello di Brescia, che si caratterizza per essere uno dei lasciti più importanti dell'epoca medioevale.

    Se Brescia ha tanto da offrire, come si sarà intuito, lo stesso può dirsi per alcune realtà che si trovano nei dintorni della città lombarda.

    Basti ad esempio pensare a quanto ha da offrire, non solo da un punto di vista naturalistico, il Lago diGarda.

    Qui si trova infatti non solo una natura ancora incontaminata, ma tanti luoghi culturalmente interessanti, come ad esempio il Vittoriale, ovvero la casa di D’Annunzio, e il Museo Civico Archeologico, uno dei poli museali lombardi più interessanti.

    Hai bisogno di aiuto?