TiNoleggio / Noleggio auto / Italia / Lombardia / Brescia Stazione

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:reloadOKKOright
times
nearbyairplanetrainboat
close
alertAttenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Stazione Brescia – Confronta le Offerte

    La città di Brescia si presenta moderna, attiva e dinamica, ma racchiude in sé notevoli tesori artistici e storici, tanto da essere inserita nella lista del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

    Qualunque sia la tua esigenza, avere un mezzo con cui muoversi in autonomia è sempre conveniente. Prenotando online su TiNoleggio.it, puoi usufruire del servizio di autonoleggio alla stazionedi Brescia.

    Una volta ritirato il veicolo, potrai guidare verso la tua meta in tranquillità.

    Noleggio Auto Brescia Stazione

    Alcuni cenni sulla Stazione di Brescia

    La Stazione di Brescia, denominata Brescia Centrale per distinguerla da quelle periferiche, risulta essere la più importante della città e si trova sulla linea Milano-Venezia: da qui si può arrivare in località come Lecco e Parma, solo per citarne due.

    Senza dubbio si tratta di una delle stazioni ferroviarie più importanti di tutta la Lombardia, visto che ogni anno vi transitano almeno 20 milioni di passeggeri. La sua inaugurazione avvenne il 23 aprile del 1854, e recentemente la stazione è stata oggetto di diverse modifiche che l'hanno resa una delle più moderne tra quelle presenti sul territorio lombardo.

    Duomo di Brescia
    Castello di Brescia

    Cosa vedere nel corso di una vacanza a Brescia?

    Visitando Brescia ci si renderà ben presto conto di come questa città sia purtroppo sottovalutata da un punto di vista turistico.

    Già soltanto la visita al Duomo Vecchio fa capire quanta bellezza si nasconda nella "Leonessa d'Italia". Questa struttura risalente al XI secolo è arrivata intatta fino a noi, divenendo uno degli esempi più interessanti dello stile architettonico romanico presenti in Italia.

    Dopo il Duomo Vecchio, per una sorta di consequenzialità temporale, va ammirato il Duomo Nuovo, la cui edificazione risale all'inizio del 1600: tuttavia la sua inaugurazione avvenne nel corso del 1800.

    Proseguendo in questo viaggio storico, merita di essere visitato anche il Tempio Capitolino, uno dei segni tangibili arrivati fino a noi di come Brescia fosse una delle città più importanti dell'ImperoRomano; e tale percezione diviene una certezza nel momento in cui si ha la possibilità di visitare il Teatro Romano, arrivato in perfette condizioni fino ai tempi attuali.

    Ovviamente anche Brescia, come qualsiasi altra città di una certa importanza, ha dei luoghi di culto che meritano di essere visti. Tra i tanti che vale la pena visitare, si possono citare due chiese che si caratterizzano per il fatto di essere praticamente attaccate: la Chiesa di San Salvatore e la Chiesa di San Giulia.

    Infine, tra i luoghi da non perdere nel corso di una vacanza a Brescia, vanno citati anche Piazza della Loggia e il Castello di Brescia: la prima, nota per il grave atto di terrorismo interno di cui è stata teatro più di 40 anni fa, è la piazza più importante della città, mentre il secondo è una fortezza risalente all'epoca medioevale, nonché uno dei fiori all'occhiello della città da un punto di vista storico-culturale.

    Porta di Brescia