TiNoleggio / Noleggio auto / Islanda / Vestmannaeyjar Aeroporto (VEY)

Noleggio Auto Aeroporto Vestmannaeyjar

Luogo di ritiro
RITIRO
Luogo di riconsegna
DA
07/10/2022
10:00
A
09/10/2022
10:00
Inserisci la tua età e nazionalità
Tinoleggio.it collabora con le società più affidabili, ovunque nel mondo.
Partner logo

noleggio auto aeroporto VestmannaeyjarUna meta turistica decisamente fuori dagli schemi e perfetta per gli amanti dell'avventura è Vestmannaeyjar, un centro abitato dell'isola di Heimaey.

Situata nella zona sud occidentale dell'Islanda, l’isola è la più grande dell'arcipelago di Vestmann, formatosi in seguito alle eruzioni di un vulcano sottomarino. 

Per visitare la cittadina e l'intera isola, si consiglia di noleggiare un'auto con TiNoleggio, il pratico servizio online che vi consente di scegliere il veicolo adatto alle vostre esigenze e di ritirarlo all'aeroporto di Vestammaeyjar.

Attrazioni turistiche

Città di VestmannaeyjarIl piccolo centro abitato di Vestammaeyjar offre numerosi siti di interesse turistico. Primo fra tutti, il Museo Eldheimar che racconta, attraverso delle installazioni, la tragedia del 1973, quando buona parte della città fu seppellita sotto la lava e le ceneri dell’eruzione del vulcano.

Il sistema didattico e interattivo di cui esso è dotato risulta essere molto accattivante sia per gli adulti che per i bambini, la cui attenzione è catturata non solo da filmati che raccontano l’eruzione, ma anche dal paesaggio strepitoso che è visibile dietro una vetrata panoramica. 

Un’altra attrazione da non perdere, raccomandata agli amanti della natura e del mare, è l'Acquario Saeheimar, che permette di conoscere da vicino la fauna presente nelle acque islandesi. Gli acquari sono divisi per temi e questo rende la visita molto istruttiva e avvincente. C'è anche una interessante sezione dedicata ai minerali. 

La disponibilità di un'auto consente di esplorare ogni angolo dell'isola che è bellissima, ricca di vegetazione, di scogliere che si tuffano a strapiombo nel mare e di siti panoramici. Si raccomanda una visita a Stórhöfði, la località più ventosa, non solo d'Islanda, ma di tutta l'Europa, dove il vento soffia alla velocità di 100 chilometri all'ora e il panorama è letteralmente da favola.

Gli amanti dello sport non hanno che l'imbarazzo della scelta tra nuoto, equitazione, escursioni in barca e golf. Gli appassionati delle arrampicate possono scalare la più alta formazione rocciosa presente sull'isola, Heimaklettur, accessibile anche ai principianti perché alta appena 283 metri. Una volta raggiunta la cima, però, ripaga lo sforzo con una strepitosa vista a 360° dell'intera isola.

Il mare è ricco di fauna, si possono fare escursioni in barca per avvistare le balene e i delfini. L'isola è ricca di pulcinella di mare, l'uccello simbolo dell'Islanda, una vera attrazione per i turisti che possono divertirsi ad osservarlo quando si dedica abilmente all'attività della pesca.

Si raccomanda anche una rilassante passeggiata lungo il porto. Qui, nelle vicinanze c'è Skansinn, il luogo dove si arrestò la colata di lava del 1973.