Nazione di residenza del conducente
GB
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio auto Birmingham - Autonoleggio Aeroporto di Birmingham

    Aeroporto di BirminghamNoleggiando un'auto tramite il servizio di Ti Noleggio è possibile svincolarsi dallo stress dei mezzi pubblici, in questo modo la vacanza può essere goduta a pieno e senza nessuno stress. Con questa soluzione, per tutti i turisti che volessero visitare la meravigliosa Birmingham, è possibile andare dove si vuole, quando si vuole e decidere in piena autonomia quanto tempo restare.

    Verso le meraviglie di Birmingham

    BirminghamGiunti all'aeroporto internazionale di Birmingham è possibile ritirare direttamente la propria vettura appena scesi dall'aereo. Ti Noleggio vi farà trovare il mezzo all'aeroporto e non dovrete fare altro che salire a bordo e dirigervi verso la città (situata a circa dieci chilometri, verso est).
    Birmingham esiste da secoli ma l'evoluzione maggiore si è avuta nel diciottesimo e nel ventesimo secolo. I processi a livello architettonico sono stati moltissimi in questo periodo e oggi è una delle città più visitate di tutta Europa; poche sono le tracce della storia antica, tra queste abbiamo sicuramente la Chiesa parrocchiale di St Martin in Bull Ring. Questa costruzione risale al dodicesimo secolo, ma nel 1800 è stata quasi completamente modificata conservando solo le fondamenta e poche mura rispetto al progetto originale. Altri edifici dello stesso periodo sono sicuramente l'Old Crow (o Antica Corona), famosissimo pub del centro di Birmingham e l'Old Grammar School a King Norton.
    Altre costruzioni storiche, questa volta risalenti al 1700, sono la Chiesa di San Paolo e la Cattedrale di San Filippo. Nell'età vittoriana furono invece costruiti due degli edifici simbolo di Birmingham: La Saint Chad's Cathedral (prima cattedrale cattolica eretta dopo la riforma protestante, risalente al 1800) e la Museum & Art Gallery (costruita per volere di Joseph Chamberlain, uno dei sindaci della città).
    Caratteristica dell'architettura della città sono sicuramente i mattoncini rossi degli edifici vittoriani: essi si trovano in Corporation Street e New Street, in pieno centro. Le due guerre mondiali hanno fatto terra bruciata di molti meravigliosi edifici antichi, anche dopo i conflitti (negli anni cinquanta) altre importanti costruzioni furono rase al suolo per lasciar spazio ad abitazioni moderne in calcestruzzo e ferro.
    Simbolo della Birmingham moderna è certamente il Selfridges building, edificio con forma irregolare, caratterizzato da una copertura in dischi riflettenti, un vero e proprio esempio di architettura-arte moderna. Per tutti coloro che amano la Formula 1 e Moto Gp, ogni anno presso il vicino Circuito di Silverstone, si tengono i due Gran Premi, che richiamano ogni anno migliaia di appasionati. Quindi noleggiare un'auto presso l'aeroporto di Birmingham è una soluzione economica per recarsi presso la Pista Inglese.

    Cucina tipica e divertimento giovanile

    Città di BirminghamA Birmigham non c'è una vera e propria tradizione culinaria, l'unico punto forte della città è la birra. Per quanto riguarda il mangiare, la cucina si caratterizza per un mix di culture: cinese, araba e italiana che permettono al turista di assaggiare piatti che provengono da migliaia di chilometri di distanza. Alcuni dei preparati tipici sono comunque i classici sandwich e gli hamburger: in questa città si mangiano i panini più buoni di tutta la Gran Bretagna.

    I giovani che decidono di andare a Birmingham troveranno pane per i loro denti, pub e bar sono moltissimi, soprattutto concentrati a Digbeth. Le discoteche certo non mancano, tra le più rinomate e frequentate ci sono la Gatecrasher Birmingham (in Broad St), la Bushwackers (a Edmund Street) e la Mechu (in Summer Row).
    Lo shopping è uno degli “sport” maggiormente frequentati, i negozi affollano tutte le strade e le vetrine sono davvero moltissime; in High Street e in New Street si possono ammirare gli abiti degli stilisti più importanti di tutto il Mondo, italia compresa. Le griffe fanno a gara per poter vendere in questa ricca e fiorente città, ecco perché gli affari, specie in centro, vanno davvero a gonfie vele.
    Insomma, una città da visitare e da scoprire con la tranquillità dell'auto a noleggio low cost. TiNoleggio è la soluzione migliore per tutti i turisti che vogliono essere davvero indipendenti.

    Hai bisogno di aiuto?