Nazione di residenza del conducente
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Montreal Pierre Elliot

    L’aeroporto internazionale di Montreal – Pierre Elliot Trudeau (con codice IATA: YUL) è il terzo scalo, per importanza e numero di passeggeri, di tutto il Canada e si trova nella regione del Québec, sull’isola di Montreal a circa 20 chilometri dalla città.

    Per la precisione i terminal ricadono sul territorio di Doval mentre una pista e gli uffici si trovano a SaintLaurent.

    L’aeroporto è dedicato all’omonimo ex Primo Ministro canadese, una figura di spicco della vita politica del Paese. Lo scalo è l’hub della compagnia Air Canada e ogni anno vi transitano circa 20 milioni di passeggeri provenienti da tutto il mondo.

    Dall’Italia vi sono collegamenti diretti e regolari da Roma Fiumicino grazie all’Air Canada ed all’Air Transit mentre da altre città ci sono voli stagionali operati anche da altre compagnie.

    Dopo aver prenotato un’auto a noleggio sul sito TiNoleggio è possibile ritirarla all’arrivo presso l’Aeroporto di Montreal senza nessun’altra preoccupazione così da partire per un viaggio on the road verso Montreal e il Québec.

    Il centro della città può essere raggiunto in circa 20 minuti percorrendo le autostrade 20 o 520 e seguendo l’apposita segnaletica. Il noleggio auto presso l’aeroporto internazionale di Montreal rappresenta la scelta migliore per chi non vuole sentirsi vincolato da orari e tempi dei mezzi pubblici e vuole scoprire il Canada in tutta libertà.

    Noleggio auto all'aeroporto di Montreal

    Montreal: luoghi d’interesse

    Montreal è una città vivace e attiva, e la presenza di numerosi appuntamenti ed eventi ogni anno la rendono sicuramente la capitale culturale ed artistica del Canada.

    La città è caratterizzata da ampi spazi verdi, il più grande dei quali è Parc du Mount Royal, frequentatissimo in tutte le stagioni anche per ammirare, da alcuni punti panoramici, delle splendide viste su Montreal.

    Nell’omonimo quartiere, poi, vale davvero la pena fare una passeggiata osservando alcuni degli edifici storici più importanti di Montreal. Molto interessante è anche la Place d'Armes, dove si trova l'imponente Basilique Notre-Dame: la sua edificazione risale alla prima metà del '800 e si caratterizza per essere uno dei luoghi più amati da tutti i canadesi.

    Grazie al noleggio auto a Montreal Aeroporto, nel periodo meno freddo si può raggiungere la città vecchia, Vieux Montreal, e per la precisione Place Jacques Cartier e Saint Paul Street dove sono concentrati i palazzi più interessanti.

    La Tour de Montreal, invece, rappresenta un’attrazione davvero singolare: con i suoi 175 metri è la torre inclinata più alta al mondo. In effetti ha un’architettura unica nel suo genere ed è utilizzata per spettacoli e concerti.

    Mount Royal
    Giardino Botanico di Montreal

    Montreal: arte e cultura

    In invernoMontreal è una città molto fredda per cui non è possibile trattenersi troppo all’esterno. Per questo motivo si è sviluppata una seconda città nel sottosuolo, il Réso, che ospita ristoranti, caffè, negozi, centri commerciali, hotel, musei e molto altro ancora.

    Questa particolarità rappresenta, per i turisti, un’attrazione irrinunciabile e uno dei luoghi più interessanti da vivere durante una visita a Montreal.

    Un altro luogo decisamente interessante è la Bank of Montreal, il cui edificio presenta uno stile architettonico che richiama il Pantheon romano, su cui sono innestati elementi decorativi legati allo stile d’epoca rinascimentale: si tratta di un mix decisamente affascinante.

    Inoltre, al suo interno si può visitare un museo decisamente originale ed interessante, ovvero il Museo del Denaro. Tra i tanti edifici di culto, non si può non ammirare la Basilica di San Patrizio: la sua inaugurazione risale al 1847 e il suo stile architettonico richiama il gotico-francese. Per quanto riguarda l'offerta museale di Montreal, va senza dubbio citato il Museo d'Archeologia e di Storia, che si trova in un luogo decisamente simbolico: è stato, infatti, edificato nella zona in cui arrivarono i primi europei.

    Usufruendo dell’autonoleggio all’aeroporto di Montreal, si può visitare il The Main, o St Laurent Boulevard, che prima rappresentava la divisione fra le comunità francofona ed anglofona; oggi è il luogo d’incontro multiculturale della città dove si trovano i locali più frequentati dai giovani. Fra i musei, invece, vale la pena visitare il Museo delle Belle Arti e il Centro Canadese per l’Architettura.

    Réso
    Hai bisogno di aiuto?