Nazione di residenza del conducente
BG
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Plovdiv

    Noleggio Auto PlovdivPlovdiv è l'antica capitale della Tracia, seconda città della Bulgaria, per numero di abitanti (oltre 330 mila), dopo Sofia. La città è nota non soltanto per il suo affascinante centro storico, ma anche per essere stata nominata, insieme a Matera, Capitale Europea della Cultura 2019.

    Per visitare al meglio la citta e le vicine località sciistiche di Bansko e Pamporovo, si può fare riferimento all'Aeroporto di Plovdiv. Una volta atterrati, potrete ritirate un'auto a noleggio, da voi scelta precedentemente attraverso il servizio TiNoleggio, per poi dirigervi verso la città bulgara.

    La città vecchia: una scoperta

    Anfiteatro romano a PlovdivUna volta giunti a Plovdiv, non si può non visitare la città vecchia, nella quale verrete catapultati istantaneamente in un'epoca lontana oltre 2000 anni. Per le strade di questa zona della città, in stile rinascenza bulgara (ovvero il "Rinascimento bulgaro" di inizio Ottocento), potrete ammirare delle testimonianze della valenza storica che in passato ebbe la città bulgara.

    Tra sculture, monumenti antichi e rovine sembrerà di respirare la cultura ellenistica e romana. La zona è, inoltre, servita da diversi hotel e bed and breakfast, che vi offrono l’opportunità di vivere una vacanza all’insegna di tanti comfort.

    Tra le attrazioni più importanti, si segnala l'anfiteatro romano, rinvenuto soltanto durante lo scorso secolo. Il consiglio è quello di visitarlo durante il giorno, perché la sera viene chiuso al pubblico.

    Tra le tappe obbligatorie del viaggio a Plovdiv c'è anche il Monastero di Bachkovo, situato vicino alla città di Asenovgrad. Consigliata la visita all'interno del Monastero, dove è possibile ritrovare la famosa icona della Madonna. Famosa perché, stando alla leggenda, questa sarebbe in grado di compiere dei miracoli.

    Sempre nel centro storico di Plovdiv troviamo il museo etnografico, un'altra delle tappe fondamentali durante la visita della città. Si tratta di una delle costruzioni più interessanti e celebri del centro storico di Plovdiv, una delle migliori testimonianze del Rinascimento Bulgaro.

    Infine, merita una visita il Museo archeologico regionale di Plovdiv, che è una delle prime istituzioni culturali bulgare, inaugurato nel 1882. Il museo custodisce circa 100.000 reperti del patrimonio culturale di Plovdiv, tra cui oggetti in oro che, secondo le fonti storiche, appartenevano al sovrano della tribù Odrisiche, che popolava questa zona tra alla fine del IV secolo e l'inizio del III secolo a.C.

    Inoltre, il museo espone una ricca e variegata collezione di antiche opere d'arte greca, romana e bizantina.

    Hai bisogno di aiuto?