Nazione di residenza del conducente
BR
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio auto a São Luís - Approfitta delle offerte low cost

    noleggio-auto-São-LuísSe siete in cerca di una meta ricca di fascino e storia, ma lontana dalle rotte del turismo di massa la città di São Luis è la destinazione ideale.

    Giunti all'aeroporto di São Luis si può facilmente noleggiare un'auto per visitare la città comodamente e in piena libertà.

    Capitale dello Stato federale di Maranhão che è uno degli stati meno noti, ma più sorprendentemente ricco di bellezze dell'intero Brasile, São Luis è un vero gioiello.

    Gli oltre 3.500 edifici storici del XVIII e XIX secolo rivestiti delle caratteristiche piastrelle portoghesi sono valse a São Luis nel 1997 il riconoscimento da parte dell'UNESCO di Patrimonio dell'Umanità.

    La città è l'unica capitale dei ventisei stati brasiliani a non essere stata fondata dai portoghesi, ma dai coloni francesi che hanno costruito la maggior parte degli edifici in cotto caratterizzanti l'architettura di questo luogo.

    Cosa vedere a São Luís: centro storico e spiagge

    Sao-Luis-spiaggeChiunque arrivi a São Luis non può non innamorarsi del suo centro storico, che è uno dei meglio conservati di tutto il Brasile e trasformato per questo in monumento nazionale, con edifici ricchi di azulejos splendidamente decorati, di strade acciottolate, di meravigliosi balconi in ferro battuto, oggi brulicante di musei, gallerie e negozi di artigianato.

    Le lunghe spiagge costellate di bar e ristoranti sono l'altra grande attrazione turistica, Ponta d'Areia tra le più famose

    Tra i musei vale una visita la Cafuà Da Mercês che sorge nel luogo in cui in passato si teneva il mercato degli schiavi a memoria dei tempi bui della schivitù e della repressione o il museo storico artistico che ci restituisce un'abitazione tipica di una famiglia ricca dei secoli d'oro.

    Imperdibile il Duomo, capolavoro art decò, eretto in onore di Nostra Signora della Vittoria patrona della città per l'aiuto offerto ai portoghesi nella vittoria sulla Francia trasformando, secondo la leggenda, la sabbia in polvere da sparo e munizioni.

    Ma São Luis offre al visitatore anche la buona cucina e l'ospitalità tipiche brasiliane, un frenetico carnevale e un festival di reggae brasiliano che si tiene in giugno.

    Una destinazione imperdibile che racconta la storia antica di un grande paese com'è il Brasile.

    Hai bisogno di aiuto?