Nazione di residenza del conducente
BO
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto in Dipartimento di La Paz

    Il Dipartimento di La Paz è uno dei nove dipartimenti in cui è amministrativamente suddivisa la Bolivia. Ovviamente la città più importante di questo dipartimento è La Paz, capitale del Paese latinoamericano.

    I primi passi a La Paz, capitale della Bolivia

    Cattedrale di La PazUna volta atterrati all'Aeroporto El Alto di La Paz, ci si può subito immergere nella scoperta di quello che è il cuore pulsante della Bolivia. La prima cosa da sapere è che il nome ufficiale della città è Nuestra Senora de La Paz.

    La città vanta il primato di essere il centro collocato più in alto del mondo, rispetto al livello del mare: ben 3600 metri. Senza dubbio, il primo luogo da visitare è Casco Colonial, che come si può facilmente intuire è la zona coloniale della città. Tra i luoghi da scoprire in questa zona, vi è Place Murillo, dove si trovano i palazzi del potere boliviano.

    La piazza è intitolata ad uno dei padri della Bolivia moderna ed è non solo centro nevralgico per quanto riguarda la politica del Paese, ma anche per quanto concerne la vita sociale di La Paz. E sempre parlando di piazze, molto interessante è Place San Francisco de Los Angeles, dove si trova uno dei luoghi di culto più importanti per i cittadini di La Paz, ovvero la Basilica di San Francisco.

    La costruzione della chiesa iniziò nella seconda metà del 1500 e si può considerare come un esempio di vari stili riconducibili al barocco.

    Alcuni luoghi di La Paz imperdibili

    La PazPer comprendere appieno l'essenza di La Paz, dopo essere atterrati all'Aeroporto El Alto, bisogna recarsi subito al Mercado de las Brujas, ovvero il Mercato delle Streghe. Questo è uno degli eventi quotidiani più importanti di La Paz e visitandolo si ha modo di conoscere la cultura aymara, l'etnia principale del Paese che mantiene intatte le proprie tradizioni.

    Un'avvertenza: non è luogo adatto a tutti, visto che vi si trovano anche feti di animali, venduti per riti di natura magica. Ovviamente la posizione in cui si trova La Paz ne fa una città dove si può, da diversi punti, godere di un bellissimo panorama. A detta di molti, risulta assolutamente imperdibile la terrazza Kili Kili: da questo punto di La Paz si può infatti godere di una panoramica senza dubbio affascinante di una parte della città.

    Infine, di grande interesse turistico sono anche i diversi poli museali a cominciare dal Museo de la Revolucion che, come è facilmente intuibile, racconta l'inizio e l'evoluzione della rivoluzione boliviana. Molto interessante è anche il Museo di Arte Contemporanea. Una menzione particolare merita il Museo Archeologico, che racconta molto delle popolazioni che erano presenti sul territorio boliviano in epoca pre-colombiana.

    Hai bisogno di aiuto?