Nazione di residenza del conducente
AU
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Hobart

     L'Aeroporto di Hobart è il più importante della Regione della Tasmania ed è operativo da più di 70 anni. Tra le compagnie che vi operano vi sono la Jetstar Airways e la Virgin Australia, che collegano la città a realtà come Melbourne e Sydney.

    Cosa vedere a Hobart?

     Dopo essere atterrati all'Aeroporto di Hobart e una volta ritirata un’auto a noleggio, prenotata precedentemente attraverso il servizio di TiNoleggio, da dove iniziare la scoperta di questa splendida realtà?

    Senza dubbio la città è un perfetto mix di modernità e passato e questo la rende decisamente affascinante. Il primo luogo che si potrebbe decidere di vedere è il Museum of Old and New Art, che è uno dei fiori all'occhiello dell'offerta culturale di questa città e simbolo del mix tra passato, presente e futuro a cui si è accennato poc'anzi.

    E che questa città sia una realtà perfetta per chi ha una vena artistica lo si comprende subito, guardando ad esempio nella Rebecca Roth Gallery, dove si può decidere di farsi fare un gioiello personalizzato, fatto rigorosamente a mano. Per chi ama la storia e vuole conoscere il passato non solo della città, ma della Tasmania in generale, risulta imprescindibile un viaggio alla scoperta di Port Arthur, dove si trova quella che una volta era la colonia penale dove venivano mandati i carcerati.

    Da qui si può poi arrivare a Richmond, che è una delle zone vinicole più apprezzate non solo della Tasmania, ma anche dell'Australia. E a proposito di bere, non si può non provare il Sullivan Cove Whisky, che è uno dei punti di forza dell'Australia da un punto di vista eno-gastronomico.

    Molto affascinante, inoltre, è la scalinata Kelly's Steps, la cui costruzione risale a poco meno di 200 anni fa e che conduce ai sobborghi cittadini, caratterizzati da ville in arenaria, costruzioni di epoca coloniale e vedute assai affascinanti del fiume che attraversa la città.

    Ma anche nei dintorni di Hobart vi sono diverse cose che sono capaci di suscitare forti emozioni nei turisti. Ad esempio, basti pensare a Maria Island, che si trova a poco meno di 100 km ad est della città e che si caratterizza per il fatto di essere un perfetto mix di rovine del passato, spiagge incontaminate e una fauna che è davvero l'emblema di quel che si può trovare in Tasmania, come ad esempio i diavoli della Tasmania.

    Sempre in tema di bellezze naturalistiche non si può poi non citare il Monte Wllington, che è una delle cime più alte di tutta la Tasmania, da cui si può godere di una vista che assai difficilmente si può dimenticare una volta ripartiti verso casa.

    Hai bisogno di aiuto?