Nazione di residenza del conducente
AU
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Moranbah

    Noleggio Auto Aeroporto Moranbah L'Aeroporto di Moranbah si trova nel Queensland e precisamente nella Regione di Isaac, a circa 6 chilometri a sud dalla città di Moranbah. Costruito principalmente per motivi commerciali, l'aeroporto ha registrato negli anni un costante incremento del suo traffico, tanto da indurre la società che lo gestisce, la BHP Billiton Mitsubishi Alliance, ad ampliarlo nel 2010 con l’aggiunta di un nuovo terminale e di una pista più lunga.

    Dall’aeroporto, in appena quattro minuti d'auto, si raggiunge Moranbah, una cittadina mineraria con una popolazione di poco più di 9.000 persone, ma moderna e funzionale, tanto da rappresentare il principale centro di servizio per l’intera Regione.

    Cosa vedere a Moranbah

    Moranbah La Regione Isaac è una vasta zona ricca di miniere di carbone, circondata da fertili pianure che degradano verso la costa incontaminata del Mare dei Coralli. Da qui è visibile un gruppo di isole tropicali in cui nidificano molte specie di uccelli e tartarughe.

    Moranbah è una città molto giovane, fondata nel 1969 per ospitare i lavoratori delle miniere, ma è cresciuta rapidamente, tanto da diventare una delle località più importanti della Regione. Essa ha però mantenuto il fascino e il calore delle tradizioni, ben visibili nell'architettura del suo centro e dal monumento più famoso della città, il Nailtail Wallaby Statue.

    Questa è una scultura raffigurante il wallaby, un marsupiale creduto estinto fino al 1973. L'opera fu commissionata allo scultore Adriaan Vanderlug, da un'importante fondazione governativa del Queensland, per celebrare il suo ritrovamento. Da allora, vaste aree sono state ripopolate dal leggendario animale e non è insolito imbattersi in qualche esemplare durante un’escursione fuori città.

    In maniera particolare, questo marsupiale abbonda nella zona della Isaac River Rest Area, un parco con area attrezzata lungo il fiume Isaac, posto a circa 20 km da Moranbah. Il centro cittadino ospita, inoltre, il Grosvenor Complex, un insieme di strutture dedicate alla cultura tra cui spicca Coalface Art Gallery, un museo dedicato alle arti e ai mestieri locali.

    Nella Regione dell’Isaac, estesa 58.000 chilometri quadrati, oltre a Moranbah, sono disseminate altre cittadine minerarie come Glenden, Middlemount e Dysart, le località storiche di Nebo, Clermont e St. Lawrence, oltre a piccoli e pittoreschi villaggi marini, in cui si può scoprire l’autentico stile di vita australiano.

    Il mezzo migliore per visitare la zona è sicuramente l’auto: è possibile prenotare un’auto a noleggio con TiNoleggio, prima della partenza e poi ritirarla in aeroporto. Vale senz’altro la pena scoprire le diversità del paesaggio australiano e spingersi fino alla vicina Sunshine Coast, un rinomato luogo di ritrovo per migliaia di surfisti provenienti da tutto il mondo.

    Hai bisogno di aiuto?