Nazione di residenza del conducente
AU
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Orange

    Noleggio Auto Aeroporto OrangeOrange è una ridente città del Nuovo Galles del Sud, uno degli Stati australiani. Il suo aeroporto è situato a circa 1000 m sul livello del mare, tanto da risultare tra i più alti in Australia.

    Lo scalo dista circa 10 km dal centro ed è servito da varie compagnie aeree, tra cui la Regional Express Airlines, che collega la città con Sydney con 25 voli settimanali. L'aeroporto è considerato uno degli scali più importanti anche per lo sviluppo della città stessa e, grazie alla gestione diretta dell'amministrazione comunale di Orange, è valorizzato da servizi sempre efficienti, negozi e punti ristoro per i passeggeri.

    La città di Orange vi attende con tanti luoghi da visitare e prelibatezze da gustare, per una vacanza all'insegna del divertimento e dello spettacolo della natura.

    L'enogastronomia e gli eventi a Orange

    OrangeOrange è una delle città del Nuovo Galles del Sud che vanta diversi luoghi da visitare, a partire da quelli legati all'attività principale che impegna i suoi abitanti: la produzione del vino. I turisti qui si immergeranno in un vortice di sapori e profumi, con vini di alta qualità che vengono prodotti in vigneti e conservati in cantine, che è possibile visitare con le guide turistiche.

    L'enogastronomia è una di quelle componenti che attira i turisti anche nei numerosi ristoranti, bar e punti di degustazione. Proprio in relazione alla rinomata produzione di vino, a metà ottobre di ogni anno si svolge l'Orange Wine Festival, un appuntamento di gala dove incontrare sia i produttori che gli appassionati dell'enogastronomia della regione.

    L'Orange Food Week, invece, si svolge all'inizio di aprile e, oltre a innumerevoli piatti da gustare, prevede una serie di eventi per adulti e bambini, con un mercato notturno del cibo e dei prodotti delle vigne. Tra gli edifici più moderni c'è quello del Regional Orange Museum, che conserva 2 mostre permanenti. Queste sono dedicate alle culture degli aborigeni e a quelle di altri popoli che qui si sono incontrati, soprattutto attraverso i manufatti. Nella stessa sede c'è un teatro, un ufficio informazioni turistiche e la biblioteca cittadina.

    Per visitare con calma la città di Orange è il caso di prenotare un'auto a noleggio attraverso TiNoleggio e poi ritirarla, una volta atterrati, direttamente presso l’Aeroporto di Orange. Tra gli itinerari suggeriti c'è quello dell'Orange Heritage Trail, che è un tour per le vie della città, dove ammirare palazzi in stile coloniale.

    Poco fuori dalla città è indispensabile visitare la Mount Canobolas State Conservation Area, un parco dove passeggiare, fare birdwatching, osservare panorami unici e fermarsi nelle aree picnic o per campeggiare. Il Monte Canobolas è quello che rimane di un vulcano spento, sul quale si è formata una ricca vegetazione dove hanno trovato il loro habitat naturale diverse specie di animali.

    Gli itinerari non mancano mai di una visita alle Federal Falls, le cascate tra le rocce, e prima di arrivare si può ammirare anche la foresta degli alberi della "gomma" e le imponenti pareti rocciose dove gli appassionati si dedicano al freeclimbing.

    Hai bisogno di aiuto?