Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      08/03/2019 - 

    Un weekend a Roma Capitale

    Colosseo Roma è la destinazione per eccellenza per trascorrere un piacevole weekend all’insegna di arte, cultura, buon cibo e divertimento.

    La città capitolina offre ai turisti moltissimi luoghi da visitare, itinerari suggestivi tra le bellezze artistiche, religiose e archeologiche che la caratterizzano. Il miglior modo per visitare Roma in poco tempo e in assoluta libertà è ritirare un'auto a noleggioall’Aeroporto Ciampino, prenotando l’auto sul sito TiNoleggio e partire alla scoperta delle bellezze romane.

    Visitare Roma in stile Dolce Vita

    Fontana di Trevi Un classico itinerario è quello che attraversa Roma toccando i luoghi più suggestivi immortalati da pellicole cinematografiche come "La Dolce Vita" e "Vacanze Romane".

    Prima tappa di questo tour il Colosseo, il più grande anfiteatro romano al mondo, icona della città e visitabile in tutta la sua bellezza. Da qui si prosegue per la Fontana di Trevi, imponente capolavoro monumentale in stile barocco, dove l’attrice Anita Ekberg si immerse in una scena del film capolavoro di Fellini.

    Poco distante un’altra tappa obbligatoria: Piazza di Spagna, cuore pulsante della movida romana, con la sua magnifica scalinata, in cima alla quale si gode di un panorama mozzafiato sui tetti della città eterna. Impossibile non visitare, poi, Piazza Navona tra le piazze più celebri di Roma, dove si possono ammirare le tre imponenti fontane del Moro, di Nettuno e dei Quattro Fiumi: qui uno scatto è irrinunciabile!

    Infine, per rilassarsi e godere di una piacevole passeggiata immersi nel verde, visitate i Giardini di VillaBorghese, un grande parco pubblico ricco di statue, fontane e piccoli templi nonché esemplari botanici di grande interesse.

    Il fascino di Roma tra religione e archeologia

    Città del Vaticano Città del Vaticano, l’imponente Piazza San Pietro, i Musei Vaticani e la Basilica di San Pietro con la splendida Cappella Sistina rappresentano la parte più religiosa di Roma, una visita a questi luoghi sacri è immancabile per vivere a pieno la bellezza della città.

    Qui si respira aria di devozione ma si può anche godere di importanti icone artistiche realizzate da pittori, scultori e architetti di fama internazionale. Merita una visita speciale anche il Pantheon, uno degli edifici più antichi della città caratterizzato dalla gigantesca cupola perfettamente conservata nei secoli. All’interno si possono visitare le tombe di Raffaello e di Vittorio Emanuele II.

    Roma, il cibo e il Tevere

    Roma Andare a Roma e non sedersi in un’osteria a gustarsi una pasta alla griccia o una coda alla vaccinara è come non esserci mai stati.

    Tra un sito archeologico e un monumento, concedetevi una sosta ristoratrice per gustare piatti della tradizione romana e buon vino. Dopo, per smaltire l’abbuffata, godetevi una passeggiata lungo il Tevere fino al ponte di Sant’Angelo sul quale spiccano dieci statue angeliche del Bernini, per poi visitare lo splendido Castel Sant’Angelo, scoprendo le tombe e gli antichi appartamenti dei Papi.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?