Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      14/11/2017 - 

    Tutto quello che devi sapere sulla vignetta autostradale

    Vignetta autostradaleNon tutti conoscono la vignetta autostradale, ma molti possono imbattersi in essa e avere delle difficoltà per i propri viaggi all’estero. Nel nostro articolo, potrete scoprire tutto quello che c'è da sapere sulla vignetta autostradale, senza preoccupazioni e senza ritrovarsi con delle salatissime multe.

    Vignetta autostradale: cosa è?

    Casello autostradaleLa vignetta autostradale, che in Italia è anche chiamata bollino o contrassegno autostradale, è un adesivo che si applica sulle auto, in bell'evidenza e quindi sul cristallo anteriore, e indica il pagamento del pedaggio autostradale.

    Quest'ultimo, infatti, non è pagato in maniera uniforme in tutti i Paesi Europei. In alcuni il pagamento avviene, come in Italia, attraverso caselli o barriere e viene calcolato sui chilometri percorsi effettivamente, in altri invece l’importo viene calcolato secondo la durata del tratto percorso.

    Nello specifico, il costo varia in base alla durata del periodo che può andare dalla singola settimana all'intero anno, e l'avvenuto pagamento si manifesta appunto con la presenza della vignetta adesiva.

    Il bollino viene fabbricato in modo tale che possa essere applicato solo una volta, per non utilizzarlo su più auto, e può essere acquistato sia presso gli uffici dell’Aci, in Italia, ma comodamente anche alle frontiere o nelle stazioni di rifornimento e negli autogrill delle Nazioni Europee. 

    La mancata esposizione della vignetta, o più in generale il mancato pagamento del pedaggio è uno delle cause più diffuse delle multe in Europa, dopo le infrazioni sui limiti di velocità.

    Il controllo è rigoroso, avviene sia attraverso gli organi preposti -come la polizia-, sia per mezzo di sistemi automatici: pertanto è difficile sfuggirvi e le multe sono alte, perciò è decisamente meglio e acquistare la vignetta.

    I Paesi in cui la vignetta autostradale è obbligatoria

    AutostradaViaggiatori di tutto il mondo sappiate che se state per recarvi in uno di questi Paesi e avete intenzione di noleggiare un’auto, dovrete informarvi se troverete la vignetta autostradale già appiccicata sull’auto a noleggio, se ve la può fornire l’azienda noleggiatrice oppure se dovete acquistarla in loco.

    In Svizzera, la vignetta è unica e dura 14 mesi, oltre ai 12 dell'anno solare comprende anche dicembre dell'anno precedente e gennaio di quello successivo, per un costo totale di circa 38 euro.

    Più flessibile l'Austria, per tutti i mezzi fino a 3,5 tonnellate sono disponibili tre tagli di "abbonamento": una valida per 10 giorni, una bimestrale, una annuale con durata 14 mesi. Per i veicoli a due ruote i costi previsti possono variare, mentre per i mezzi superiori a 3,5 tonnellate il pedaggio è chilometrico.

    La Slovenia e la Bulgaria hanno vignette simili a quelle austriache, con validità di una settimana, un mese o annuali; poco differenti sono quelle in Slovacchia, Repubblica Ceca e Ungheria, valide per 10 giorni, un mese o un anno.

    In Romania, infine, è stato introdotto da qualche anno un sistema di pedaggio elettronico che ha di fatto sostituito la vignetta autostradale. È possibile pagare la tassa direttamente alla frontiera, è gratuita per un giorno soltanto e a pagamento per queste durate: 7 giorni, un mese, due mesi ed un anno.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?