Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      07/01/2017 - 

    Scopriamo Palermo, una tra le dieci finaliste per la Capitale Italiana della Cultura 2018

    PalermoUna volta atterrati all'Aeroporto di Palermo Falcone Borsellino e ritirata un’auto a noleggio, precedentemente prenotata grazie al servizio offerto da TiNoleggio, potrete iniziare a scoprire Palermo, una tra le dieci città che si contenderanno il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2018.

    Un tour tra i luoghi di culto

    Cattedrale della Santa Vergine Maria Assunta, PalermoNella bellissima Palermo, città ricca di siti storici e artistici di grande rilevanza, uno dei primi luoghi che meritano una visita risulta essere la Cattedrale metropolitana primaziale della Santa Vergine Maria Assunta, una delle più antiche chiese della città, costruita nel 600 d.C.

    La splendida architettura odierna della Cattedrale è in gran parte frutto di lavori di restauro terminati poco prima del 1200. Questo luogo di culto piacerà moltissimo a tutti coloro che amano l'architettura di tipo gotico - catalano. Palermo presenta diverse chiese di grande bellezza, come la Chiesa della Martorana, che è simbolo della passata dominazione bizantina.

    La sua architettura araba ne fa un luogo davvero affascinante; al suo interno si possono ritrovare diversi stili architettonici che soddisferanno davvero i gusti di ogni viaggiatore. Infine, tra i luoghi di culto più caratteristici, non si può non citare il Duomo di Monreale, che si trova a pochi chilometri da Palermo, anch’esso grande esempio dell'architettura di tipo bizantino.

    Molto interessanti sono anche i giardini che si trovano al suo esterno e che sono caratterizzati dalla presenza di palme che rendono questo luogo davvero unico.

    Il palazzo dei Normanni e le altre attrazioni

    Palazzo dei NormanniForse non tutti lo sanno, ma Palermo ospita la residenza reale più antica del Vecchio Continente: Palazzo di Normanni che, oltre ad essere oggi sede delle autorità regionali, è anche il luogo più visitato di tutta la Sicilia. La sua straordinaria bellezza, infatti, ammalia tutti i visitatori. All'interno di questa struttura si trova la Cappella Palatina, caratterizzata da affascinanti marmi da una storia molto importante dato che, un tempo, era la cappella privati di chi regnava sulla Sicilia.

    La secolare e rilevante storia della città viene di gran lunga approfondita nei tantissimi musei presenti, che meritano senza dubbio una visita. Ad esempio, vi consigliamo di recarvi presso il Museo Archeologico, che è uno dei più importanti del suo genere a livello internazionale.

    Tra le proposte museali “alternative”, vi segnaliamo il Museo del Giocattolo, presso il quale sono conservati circa 600 reperti che raccontano la storia dei giocattoli degli ultimi 300 anni, con una particolare attenzione dedicata anche ai giocattoli facenti parte della tradizione extra-europea. Questo polo museale è senza dubbio tra i meno noti di Palermo, ma conviene davvero riuscire a trovare un po'di tempo per visitarlo, visto anche lo spazio dedicato alla storia del gioco nella Sicilia contadina dei secoli scorsi.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?