Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      12/04/2019 - 

    Scopri Perugia, il gioiello dell'Umbria

    Perugia Capoluogo dell’Umbria, Perugia è una città che custodisce molti monumenti e tesori artistici ed è meta di molti turisti italiani e stranieri.

    Il suo aspetto è quello di un borgo medievale, molto conosciuta per la sua università, una tra le prime nate in Italia, "l’Università degli Studi della Penisola", la cui fondazione risale al 1308; qui si trova anche la più grande Università per stranieri di tutto il nostro paese.

    Durante na vacanza a Perugia potrete ammirare monumenti interessanti come la Fontana Maggiore, il Pozzo Etrusco, la Galleria Nazionale e l’Oratorio di San bernardino, oltre che varie manifestazioni durante tutto l’arco dei 12 mesi, le maggiori delle quali dedicate al cioccolato.

    Per arrivare nella città di Perugia, appena atterrati all’aeroporto di Perugia Sant’Egidio, si può ritirare immediatamente l’auto a noleggio prenotata grazie al servizio offerto da TiNoleggio.

    La Fontana Maggiore

    Piazza IV Novembre Questa splendida fontana, una delle maggiori opere del genere in Italia, si trova in Piazza IV Novembre, ed è uno dei simboli più riconosciuti della città.

    Costruita nel settimo decennio del 1200, è situata al disopra di una gradinata circolare e costituita da due vasche separate e sovrapposte, realizzate in pietra, sopra alle quali si trova una conca realizzata in bronzo, che contrasta efficacemente con il rosa ed il bianco delle pietre delle vasche.

    Il monumento è completato da tre ninfe che si trovano nella parte superiore e che sostengono un’anfora dalla quale esce l’acqua, da colonnine con statue i cui personaggi sono collegati alla fondazione di Perugia, ed una serie di formelle in ceramica che tra gli altri raffigurano degli episodi biblici e mitologici, oltre che i simboli della città e dell’impero e le sette arti.

    La Cattedrale di San Lorenzo

    Cattedrale Perugia Pur avendo la facciata principale e quella laterale incomplete, la Cattedrale di San Lorenzo è uno dei monumenti simbolo di Perugia.

    Costruita tra il 1345 ed il 1490, con la facciata principale in Piazza danti, ha un bellissimo portale barocco, realizzato nel 1729 ed all’interno con tre navate in stile tardogotico. Tra i gioielli artistici spiccano varie decorazioni tra cui La Deposizione, eseguita da Federico Barocci, un Monumento Funebre realizzato da Urbano da Cortona per onorare la memoria di un vescovo di Perugia, Andrea Baglioni, ed una vetrata policroma di Arrigo Fiammingo che risale al XVI secolo.

    La Galleria Nazionale dell'Umbria e il Pozzo Etrusco

    Pozzo Etrusco La Galleria Nazionale dell’Umbria si trova nel Palazzo dei Priori, su Corso Vannucci, ed è stata istituita nel 1878 per ospitare un grande patrimonio artistico che comprende alcuni polittici delle scuole senese e fiorentina del 1400, opere di Duccio da Boninsegna, Pinturicchio, Piero della Francesca e Perugino, oltre a pezzi di grande valore dell’oreficeria della regione.

    Il Pozzo Etrusco è un’opera idraulica di grande valore e testimonia sul grado delle conoscenze tecniche esistenti già nel 300 a.C. Con i suoi 5 metri di diametro ed i suoi 37 metri di profondità è un’opera idraulica di grandi dimensioni e nei secoli è stato utilizzato come serbatoio idrico della città, contenendo le acque provenienti da tre diverse vene.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?