Nazione di residenza del conducente
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      08/06/2019 - 

    Pinerolo: la bella città medievale del Piemonte

    Pinerolo Pinerolo è una città del Piemonte troppo spesso sottovalutata e non presa in considerazione da parte dei viaggiatori che scelgono di partire alla scoperta della regione.

    Spesso ci si ferma alle più note Torino e Vercelli, non considerando che Pinerolo offre diversi luoghi di interesse: non soltanto chiese e palazzi storici, ma anche musei molto originali nelle tematiche trattate.

    Qui di seguito ecco quello che Pinerolo ha di meglio da offrire ad un viaggiatore che volesse scoprirla.

    Cosa vedere in un viaggio a Pinerolo?

    Castello Pinerolo Una volta atterrati all'Aeroporto Caselle di Torino e aver ritirato un’auto a noleggio prenotata su TiNoleggio nei giorni precedenti alla partenza, si può subito dare il via alla scoperta di questa perla medioevale che si trova ai confini con la Francia.

    La prima tappa non può che essere Piazza Vittorio Veneto, che è nota anche con il nome di Piazza Fontana. Questo è il cuore pulsante della vita sociale cittadina e la sua progettazione risale alla fine della prima metà del 1700.

    Molto interessanti da vedere e da fotografare sono anche i palazzi storici che abbelliscono il centro della città, come ad esempio il Palazzo del Comune, che si trova sul lato nord della piazza. Questo edificio un tempo era un arsenale e l'aspetto che ha oggi è frutto di una ristrutturazione avvenuta nella prima metà del 1900.

    Qui oggi si trova il Museo Civico, che offre ai propri visitatori una vasta gamma di reperti molto interessanti, come ad esempio delle armi antiche e dei dipinti risalenti al 1800 e frutto delle capacità di artisti locali dell'epoca.

    Molto interessante è anche la Biblioteca Comunale Alliaudi, che si trova sempre in questo edificio e dove si trovano circa 100 mila volumi, tra cui molti libri rari. Sempre parlando di edifici storici non si possono non citare il Palazzo dei Principi d'Acaia e la Casa del Senato: quest'ultima è ancora oggi una casa privata, anche se in determinati periodi dell'anno è aperta ai turisti.

    Altri luoghi da vedere durante un soggiorno a Pinerolo

    Duomo Pinerolo Durante un soggiorno a Pinerolo, meritano di essere scoperti anche alcuni edifici religiosi che contribuiscono a rendere questa città molto interessante da un punto di vista storico ed artistico.

    Per esempio, molto bello è il Duomo di San Donato, noto anche come Duomo di Pinerolo e considerato giustamente il luogo di culto più importante di tutta la città. La sua costruzione è avvenuta seguendo i dettami del gotico e lo stesso vale per i diversi lavori di restauro a cui è stato sottoposto nel corso dei secoli.

    Molto interessanti sono anche alcune chiese di epoca barocca, come ad esempio la Chiesa di San Rocco, la cui costruzione risale alla fine della prima metà del 1700. Infine, prima di fare ritorno a casa, vale la pena trovare del tempo per visitare, tra i tanti musei che la città ha da offrire, il Museo d'Arte Preistorica.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?