Nazione di residenza del conducente
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      07/05/2019 - 

    Merzouga, il deserto più bello del Nord Africa

    Deserto MerzougaL'Africa ha tantissimi luoghi che meritano di essere visitati ed il deserto è una delle bellezze naturali che questo continente ha da offrire. Per chi volesse visitare una delle zone desertiche più belle del Nord Africa, il consiglio non può che essere quello di recarsi a Merzouga.

    Merzouga: dove il deserto del Nord Africa diventa indimenticabile

    MerzougaDopo essere atterrati all'Aeroporto di Errachidia e aver qui ritirato un’auto a noleggio prenotata con TiNoleggio prima della partenza, ci si può subito dirigere verso Merzouga, piccola località che si trova nel bel mezzo del deserto del Sahara, a poco meno di 25 km dal confine con l'Algeria.

    Merzouga nel corso degli anni è diventata una delle mete preferite per quei viaggiatori che vogliono vivere una esperienza indimenticabile nel bel mezzo del deserto, nonché uno dei fiori all'occhiello del Marocco per quanto riguarda il turismo.

    L'importanza di questa oasi che si trova nel Nord Africa, a pochi km dal confine con l'Algeria, è stata in passato anche di natura commerciale: oggi questa piccola oasi è nota più da un punto di vista turistico, ma mantiene intatta una certa importanza anche come snodo economico in Nord Africa.

    Cosa vedere a Merzouga, dove si trova il deserto più bello del Nord Africa?

    Merzouga dromedari Il simbolo di Merzouga sono sicuramente le dune di Erg Chebbi Erg Chigaga, le quali contribuiscono a rendere questa zona del Marocco considerata come una delle più belle del Nord Africa tra quelle desertiche.

    Queste dune si trovano proprio nella linea di confine tra il tipico deserto sabbioso e quello di sassi. Questa zona ha un grande fascino da un punto di vista visivo e vederla dal vivo è una esperienza che difficilmente si dimentica.

    Vale la pena trovare il tempo per una escursione su un dromedario, esperienza che permette di venire davvero a stretto contatto con quella che è la realtà del deserto, dove vivono i berberi, e una esperienza simile darà anche la possibilità di trascorrere almeno una notte in una vera tenda tradizionale e quindi di poter vedere le stelle che di notte brillano sul deserto.

    Questa esperienza è una di quelle impossibili da vivere in qualsiasi altra parte del mondo e vale quindi la pena riuscire a trascorrere almeno una notte nel deserto di Merzouga, con una tenda come unico riparo.

    Infine, prima di abbandonare quello che è giustamente considerato il deserto più bello del Nord Africa, si può vedere la duna di Erg Chebbi, che si innalza per qualcosa come 150 metri, all'alba: anche questo spettacolo naturale è di quelli che, una volta tornati a casa, sicuramente non si dimenticherà e anzi, si desidererà vedere almeno un'altra volta nella vita.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?