Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      04/09/2018 - 

    L'isola D'Elba: perché visitarla a settembre

    Isola d'ElbaL'isola d'Elba è una delle mete preferite dell'estate, ma è molto apprezzata anche a settembre, quando le spiagge sono meno affollate e le bellezze dei questi luoghi si lasciano ammirare con più libertà.

    Andare in vacanza a settembre sull'isola d'Elba, infatti, offre il vantaggio di non trovare il grande afflusso del turismo di massa dell'alta stagione e di poter godere al meglio di uno dei luoghi più belli d'Italia.

    Una vacanza all’isola d’Elba

    isola d'ElbaL’isola d’Elba si raggiunge ritirando un'auto a noleggio all’Aeroporto dell’Isola d’Elba oppure all’Aeroporto di Pisa Galileo Galilei, prenotata precedentemente con TiNoleggio, per potersi spostare in libertà.

    Presso questo posto bellissimo, è possibile lasciarsi affascinare da spiagge incantevoli di ciottoli o di sabbia finissima, da una costa selvaggia dove, specie a settembre, potrete trascorrere una vacanza in tranquillità, rilassandovi in ristoranti tipici, locali e per le stradine dei centri abitati.

    Si può approfittare delle temperature più miti per visitare alcuni centri caratteristici dell'Elba come Capoliveri, un borgo medioevale pittoresco, fatto di vicoli stretti, pievi, archi, scalinate e piccole piazze. Non lontano da questo si trova il laghetto di Sassi Neri, presso l'omonima miniera in disuso. È un lago di acqua dolce sulfurea la cui sorgente trova origine nel pozzo minerario abbandonato.

    L'isola d'Elba ha una forma bizzarra che ricorda quasi una scarpa. Ci sono molti angoli nascosti in questa isola molto varia, con il grande Monte Capanne e tantissime insenature, molte delle quali si trovano lungo la costa meridionale. 

    L'approdo principale dell'isola è Portoferraio, un porto naturale che accoglie i traghetti provenienti da varie zone d'Italia. La cinta muraria di questa località dell'Isola d'Elba si protende sul mare, sormontate dalla torre del Martello, dal Forte Stella e dal Forte Falcone, di origine medicea. La cittadina ospita anche due ville napoleoniche.

    Le spiagge più belle dell'isola d'Elba

    Isola d'elbaL'isola d'Elba è nota anche per i suoi caratteristici venti, che battono le sue spiagge più belle. Per trovare una baia riparata, basta spostarsi in alcune bellissime località, come Cavoli, spiaggia di sabbia fine situata a Marina di Campo, e come La Biodola, località marina con fondali bassi e ideali anche per i più piccoli.

    Vicino Portoferraio ci sono, invece, le spiagge con ciottoli e ghiaia come quella della Padulella, di Sansone e de l'Enfola, formata da un istmo. A settembre queste spiagge sono particolarmente tranquille e permettono di trascorrere delle giornate in totale relax.

    Se intendete trovare un angolo di mare tutto vostro, allora ci si può avventurare lungo la costa selvaggia caratterizzata da piccole baie, come quelle di Marciana, che offre le baie di Sant'Andrea e Chiessi. Inoltre, tra le spiagge più frequentate e conosciute dell'isola, c'è la spiaggia della Fetovia, con stabilimenti, bar e ristorante, contornata da una splendida macchia mediterranea.

    Durante una vacanza sull’isola d’Elba, potrete svolgere una passeggiata in mezzo alla natura oppure raggiungere la vetta più alta e fresca dell'arcipelago toscano, attraverso la funivia che parte da Marciana e che vi porterà in cima al Monte Capanne (1019 m). Sono di struggente bellezza i tramonti che si possono ammirare dai punti più romantici, come Porto Azzurro, famoso centro mondano, ideale per fare shopping.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?