Nazione di residenza del conducente
TR
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      30/08/2018 - 

    La spiaggia con l’acqua più limpida del mondo? Ecco dove si trova

    Blue Lagoon a ÖlüdenizÖlüdeniz è un villaggio posto a 15 km a sud di Fethiye, in Turchia. Si affaccia sul mare, in prossimità del punto d’incontro tra il Mar Egeo e il Mar Mediterraneo. La città è sormontata e protetta dal monte Babadag e si caratterizza anche per la presenza di forti venti, che sferzano sul verde parco nazionale posto alle spalle del monte.

    Il nome Ölüdeniz significa “Mar Morto”, ma il villaggio è noto in Turchia anche con il nome di Blue Lagoon, proprio per il colore blu del mare, che si caratterizza anche per il gioco di sfumature che vanno dal turchese alla tonalità del blu “acquamarina”. L’acqua è sempre limpida e sembra un vetro trasparente di incredibile bellezza, su cui si riflettono paesaggi straordinari.

    Cosa fare a Ölüdeniz

    ÖlüdenizÖlüdeniz è il luogo ideale non solo per vivere vacanze da sogno per i paesaggi paradisiaci, ma è anche in grado di accontentare moltissimi appassionati di alcuni sport, come il parasailing e parapendio, oppure per fare snorkeling e immersioni. Le immersioni, insieme alle gite in canoa o in barca, offrono l’occasione di scoprire le numerose grotte, che punteggiano la Costa Turchese e la ricca fauna sottomarina che la abita.

    Arrivando al cuore di questa oasi di pace, si raggiunge il Kidrak Natural Park, un luogo incantevole la cui fauna e flora sono preservati fin dal 1983. Durante una vacanza nella Blue Lagoon, bisogna fare attenzione alle acque della baia poiché le forti correnti possono rappresentare un pericolo per i più piccoli e per i nuotatori inesperti.

    Per raggiungere la Baia, il Parco e gli altri fantastici paesaggi di Ölüdeniz, è possibile ritirare un'auto a noleggio all’Aeroporto di Dalaman, dopo averla prenotata con TiNoleggio. In seguito, ci si può dirigere verso la provincia di Muğla, situata a circa 58 km a sud dello scalo.

    Perdersi nella natura di Ölüdeniz

    OludenizSe avete dei bambini, non potrete perdere l’occasione di recarvi al Water World Aqua Park o al The Grand Ucel Aqua Park: due parchi a tema con scivoli ad acqua, piscine e giostre dove il divertimento è garantito. Ölüdeniz, inoltre, offre la possibilità di rilassarsi in tante strutture ben fornite o in una delle tante spa che si affacciano sul bellissimo panorama.

    La bianca scogliera sopra Ölüdeniz è arricchita da una rigogliosa vegetazione che offre una vista mozzafiato sulla lunghissima Via Licia: essa attraversa la regione e si snoda in sentieri da 540 km, uno interno e uno costiero. Via Licia è dal 2010 una delle destinazioni di partenza degli ultra-maratoneti, che la percorrono per metà fino ad Adalia, in sei giorni.

    Naturalmente non mancano a Ölüdeniz delle splendide spiagge dove rilassarsi e sdraiarsi al sole. La lagna Blu offre grandi distese di sabbia bianca e finissima. La Belceğiz Beach, ad esempio, è considerata una delle 5 spiagge più belle al mondo, per via delle sue acque cristalline, calde e purissime e per il panorama.

    Ma Ölüdeniz non è solo mare: a poca distanza si trova la Valle delle Farfalle, una riserva nazionale ai piedi del Monte Babadag dov'è possibile campeggiare, fare escursioni, ma anche canoa e kajak. Tra le sue pareti rocciose albergano più di 80 specie di lepidotteri, è aperta tutto l'anno e si raggiunge tranquillamente dalla Belceğiz Beach.

    La Valle delle Farfalle comprende una gola verde con una cascata alta 60 metri, che sbocca su una spiaggia sabbiosa, e che permette una vista mozzafiato sulla costa da alcuni punti panoramici. Questa, inoltre, si trova nelle vicinanze di Ferthiye, dove è possibile ammirare le rovine di Telmessos, città fondata nel V secolo a.C. Oggi si conserva quasi intatta l’antica necropoli, con le sue tombe scavate nella roccia, mentre le sue stele funerarie e i più interessanti reperti sono esposti al Museo di Fethiye.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?