Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      25/01/2016 - 

    La casa di Giulietta a Verona

    La casa di Giulietta a VeronaNon è un caso che Verona sia stata dichiarata patrimonio dell'umanità UNESCO: la città è un gioiello architettonico di rara bellezza, ricco di elementi artistici unici e raffinati. Chi ama l'arte non può fare a meno di apprezzare lo stile e la struttura urbana, che offre molteplici spunti di interesse per i visitatori. Tra le attrazioni principali non si possono non ricordare la spettacolare Arena, una volta sede delle esibizioni dei gladiatori e ora palcoscenico di eventi musicali d'alta classe.

    Chiese e piazze dall'elevato valore storico impreziosiscono la città: tre le più caratteristiche, si possono citare Piazza delle Erbe, che il fine settimana ospita un vivace mercato e la Chiesa di San Zeno Maggiore, fulgido esempio dell'architettura romanica in Italia.

    L'aeroporto di Verona-Villafranca è situato a pochi chilometri dal capoluogo veneto e può essere raggiunto facilmente in macchina. Può essere la soluzione ideale per chi desidera muoversi in tutta comodità, anche nelle località limitrofe.

    La casa di Giulietta

    La casa di Giulietta a VeronaQuando si parla di Verona, le prime parole che saltano in mente sono "Romeo e Giulietta", i due personaggi resi celebri dal poeta e sceneggiatore teatrale William Shakespeare (che curiosamente non visitò mai la città).

    La storia dello scrittore di Stratford-upon-Avon ha dei riferimenti con la realtà: la casa dei Capuleti (il cui vero nome era però Cappelletti) esiste veramente, e si può anche visitare. Si trova in via Cappello, poco distante da Piazza Erbe, nel centro cittadino.

    L'edificio medioevale è molto elegante, con un portale gotico che introduce verso un cortile interno, dove si può ammirare una statua in bronzo della famosa innamorata. Da qui si vede anche il celeberrimo balcone, sede dei momenti più intensi della storia d'amore più conosciuta al mondo.

    Turisti da tutto il pianeta affollano questo sito, per cui chi intende visitarlo si dovrà munire di una buona dose di pazienza. Una parte del muro dell'edificio ospita i messaggi lasciati dai visitatori, che ne ricoprono l'intera superficie.

    Altri luoghi da vedere a Verona

    I turisti potranno proseguire con una passeggiata lungo gli splendidi ponti della città, per poi fare tappa a Castelvecchio e una visita ai vari palazzi: il Palazzo degli Scaligeri, Palazzo del Capitanio e la sua torre e il Palazzo della Ragione. Infine, si potrà fare una sosta presso un ristorantino tipico del centro, per gustare la deliziosa cucina locale.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?