Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      08/04/2016 - 

    Il Giardino di Minerva a Salerno

    Giardino di MinervaIl Giardino della Minerva è un orto botanico molto particolare e si trova a Salerno. Nello specifico, si trova a ridosso delle mura longobarde, nel centro antico della città di Salerno. Per arrivare fin lì si può percorrere una strada che permette di attraversare la costiera Amalfitana, una tra le più belle coste d'Italia.

    Il sistema migliore è quello noleggiare un'auto e godersi la bellezza e il fascino della gita. Per farlo in modo pratico, il consiglio è quello di ritirare un'auto all'Aeroporto Costa d'Amalfi di Salerno, prenotata precedentemente con TiNoleggio.

    In questo modo il viaggio sarà piacevole almeno quanto la visita ai giardini. Inoltre, in auto è semplice circolare per Salerno, che è una città graziosa e culturalmente molto stimolante.

    Visitare il Giardino della Minerva

    Fontana Giardino della MinervaIl Giardino della Minerva si distingue dalla comune idea di 'orto botanico' perché nato con lo scopo di educare e istruire all'uso delle piante medicinali gli studenti dell'antica Scuola Medica Salernitana.

    Interessante e inconsueto, affascinante per gli amanti della natura, delle piante, della medicina naturale, ma anche per chi si lascia catturare dal fascino delle conoscenze che vengono dal passato, questo giardino situato nel centro storico di Salerno merita sicuramente almeno una visita.

    Una volta entrati nel giardino, sembra subito di trovarsi in un'altra dimensione. Oltrepassato l'ingresso ci si può accomodare su un terrazzo dove, volendo, si può gustare una tisana o un té su caratteristici tavoli.

    All’ingresso del Giardino della Minerva, lo sguardo si perde sul golfo, sul porto e sui tetti della città, prima di perdersi tra le bellezze del posto. Il primo terrazzamento presenta i vari ambienti: secco, caldo, umido e freddo. Rappresentano i diversi tipi di clima che favoriscono la crescita delle varie specie vegetali.

    Il percorso si alterna tra giardini, fontane e pergolati in cui si possono ammirare le piante in tutto il loro splendore, grazie all’estrema cura a cui sono sottoposti dal personale.

    Ciascuna di esse ha una targhetta che ne descrive il nome e le principali caratteristiche. Nel Giardino della Minerva non solo le piante officinali e gli arbusti, ma anche gli alberi sono rappresentati in modo significativo. Trascorrere una giornata nel Giardino della Minerva costituisce un’esperienza unica e piacevole, immersi nel verde, in una città che è spesso baciata dal sole.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?