TiNoleggio / notizie / Alla scoperta delle Dolomiti LucaneNoleggio Auto | Noleggio Furgoni

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:reloadOKKOright
times
nearbyairplanetrainboat
close
alertAttenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      03/10/2016 - 

    Alla scoperta delle Dolomiti Lucane

    Dolomiti LucaneLe Dolomiti Lucane sono situate nel cuore della Basilicata, all'interno dell'omonimo parco naturale; si tratta di un rilievo montuoso estremamente suggestivo, che presenta un'altitudine media di 1.100 metri. La denominazione di "Dolomiti" si spiega con le caratteristiche guglie acuminate, che ricordano vagamente quelle del famoso gruppo montuoso alpino.

    Per chi volesse arrivare in Basilicata in aereo, la soluzione ideale, sarebbe quella di atterrare all'Aeroporto di Bari-Palese, dove poi è possibile ritirare un’auto a noleggio prenotata tramite il nostro portale e partire per un viaggio di circa 2 ore.

    Le bellezze naturali delle Dolomiti Lucane

    CastelmezzanoOgni angolo delle Dolomiti Lucane regala paesaggi di rara bellezza, che è possibile ammirare inoltrandosi in uno dei tanti sentieri che attraversano il parco: quello più affascinante è probabilmente "Il percorso delle 7 pietre", che ricalca il tragitto un tempo compiuto dai contadini.

    Il sentiero, lungo circa 2 Km, non nasconde particolari insidie; presso le sue tante aree di sosta, sono situate alcune installazioni artistiche che illustrano le antiche tradizioni del luogo. Gli escursionisti più esperti possono, invece, avventurarsi lungo una delle due vie ferrate presenti nella zona: la ferrata "Salemm" e la ferrata "Marcirosa", che permettono di giungere in cima ad alcune delle spettacolari guglie che caratterizzano le Dolomiti Lucane.

    L’area ospita numerose specie animali e non è raro, volgendo lo sguardo in alto, scorgere esemplari di cicogna nera, di falco pellegrino o di gheppio reale che trovano riparo sulle cime più remote, irraggiungibili all'uomo e ai predatori.

    I pittoreschi borghi di Castelmezzano e Pietrapertosa

    PietrapertosaI principali centri abitati delle Dolomiti Lucane sono i borghi di Castelmezzano e Pietrapertosa, che contano rispettivamente 800 e 1.000 abitanti e che fanno parte del prestigioso club dei "Borghi più belli d'Italia".

    Entrambi i paesi sorgono proprio alla base dei picchi delle Dolomiti Lucane e preservano l'originario assetto urbanistico medievale, con ripidi vicoli acciottolati e case costruite direttamente nella roccia. Non mancano interessanti edifici storici: sulla piazza principale di Castelmezzano, ad esempio, si affaccia la chiesa trecentesca di "Santa Maria dell’Olmo", che custodisce alcune preziose opere d'arte medievali e rinascimentali.

    Per quanto riguarda Pietrapertosa, il principale luogo d’interesse è sicuramente l’antico castello saraceno, recentemente restaurato e reso agibile. Dal castello, costruito nel punto più alto della valle, è possibile godere di una splendida vista, che spazia dai boschi sottostanti ai rilievi dell'Appennino Lucano.

    Castelmezzano e Pietrapertosa si trovano l'uno di fronte all'altro, ad una simile altitudine, ma separati dalla valle; questa particolare caratteristica ha permesso la realizzazione di un'attrazione turistica eccezionale, denominata "Il Volo dell'Angelo".

    Sono stati, infatti, installati due cavi d’acciaio che collegano i borghi, ed è possibile, legandosi ad essi per mezzo di un'apposita imbracatura, "scivolare" da un paese all'altro, "volando" ad una velocità massima di 120 Km/h.

    Grazie per esserti iscritto!