Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      09/01/2019 - 

    Alberobello, la città dei Trulli

    Alberobello Località nota per i suoi "trulli", Alberobello è uno dei luoghi culturali più frequentati della Puglia con turisti che arrivano sia dall’Italia che dall’estero.

    Dopo essere atterrati al vicino aeroporto di Bari Palese potrete ritirare l’auto a noleggio, prenotata in precedenza grazie all’efficiente servizio offerto da TiNoleggio e partire alla scoperta di questo splendido scorcio d’Italia.

    La città dei trulli

    Trulli Alberobello Il centro storico della famosa città dei trulli è composto dal Rione Monti e dal rione Ala Piccola: chi si ritrova a percorre queste strette viene immediatamente catapultato in un paesaggio di meraviglie nel quale si respira subito l’atmosfera dei tempi passati e si rivivono, tra muretti a secco e trulli, le vecchie tradizioni e l’artigianato locale.

    Tra i vari trulli si segnala il Trullo Sovrano, venne costruito circa tre secoli fa e che oggi è rimasto il più grande tra quelli antichi con una caratteristica unica, quella di avere al suo interno anche un piano rialzato; proprio qui si trova un museo nel quale si possono ammirare oggetti dell’epoca.

    La storia dei Trulli Siamesi rimanda, invece, a una leggenda secondo la quale il trullo originario venne poi diviso in due parti, ciascuna con l’ingresso in una strada diversa, a causa della lite tra i due fratelli che lo possedevano per colpa di una donna della quale erano entrambi innamorati.

    Nella stessa zona si trova anche la chiesa di Sant'Antonio, caratterizzata dalla cupola, alta 21 metri, con la caratteristica forma di trullo, al cui interno si trova un importante affresco che raffigura i Santi, realizzato da Adolfo Rollo.

    Sempre in questa zona, si trovano diversi trulli adibiti a trattorie e ristoranti in cui gustare i prodotti della cucina tipica locale tra i quali le caratteristiche orecchiette e negozi dove acquistare souvenir e prodotti locali.

    Alberobello e i suoi musei

    Città di Alberobello Oltre alla visita alla zona dei trulli, durante una vacanza ad Alberobello si possono visitare diversi musei come "Casa Pezzolla", il Museo del Territorio che deve il suo nome al proprietario della costruzione che lo ospita, vissuto nel Settecento. Qui si possono distinguere con chiarezza i diversi stili che hanno segnato il trascorrere del tempo ad Alberobello.

    Il museo ha una pianta particolare in quanto tutti i trulli che formano il complesso, ubicato tra il rione Aia Piccola e Piazza del Popolo, sono comunicanti.

    Un altro museo caratteristico è il Museo dell’Olio, da sempre un prodotto tipico della zona delle Murge. Visitandolo si possono conoscere sia le varietà di olio prodotte che la tecnica di produzione, grazie a immagini e video che raccontano tutte le varie fasi iniziando dalla raccolta delle olive.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?