Nazione di residenza del conducente
FR
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      06/03/2019 - 

    5 cose da fare a Lione

    Panoramica Lione Storia, cultura e gastronomia: Lione, la bella città nel cuore della Francia, è uno dei centri più effervescenti della nazione, ideale per trascorrere un weekend.

    Una volta atterrati all’AeroportoLione-Saint-Exupéry, potrete comodamente ritirare la vostra auto anoleggio prenotata grazie al servizio offerto da TiNoleggio e partire alla scoperta della città in totale autonomia.

    Lione, la piccola Parigi

    Lione Come Parigi, anche Lione è suddivisa in “arrondissement”, e come la capitale anche Lione, al primo sguardo, sembra superba e austera, per poi rivelarsi una cittadina accogliente e piana di sorprese.

    Vediamo quali sono le 5 cose da fare durante un weekend a Lione.

    Passeggiare nella Città Vecchia

    La Città Vecchia di Lione può vantarsi del prestigioso riconoscimento di Patrimonio dell’UNESCO. Durante un soggiorno nella nota città francese, la prima tappa imperdibile dovrebbe essere dedicata proprio alla Città Vecchia, impreziosita da vicoli, traboules e piazzette.

    Visitare la collezione di monete del Museo di Belle Arti

    La seconda collezione di monete più importante di Francia è ospitata dal Museo di Belle Arti a Lione. Gli appassionati di numismatica (lo studio della storia della moneta) trovano all'interno del museo una collezione da ben 50 mila monete. Inoltre, il museo ospita anche alcuni quadri dei pittori Manet, Matisse, Tintoretto, Perugino e Veronese.

    Scoprire i personaggi ritratti nel Muro dei Lionesi

    Anche Lione ha il suo muro artistico, noto come Muro dei Lionesi. Artisti provenienti da ogni angolo di Francia hanno impreziosito la facciata di un palazzo relativamente giovane (meno di 20 anni), inserendo personaggi di svariate epoche. Tra questi è possibile intravedere anche i fratelli Lumiere, a cui si deve l'invenzione del cinema.

    Fermarsi a Place des Terreaux

    Place des Terreaux è il punto d'incontro di turisti e residenti, oltre a ospitare diversi importante attrattive come il Municipio, la fontana di Bartholdi e il museo di Belle Arti.

    A Place des Terraux i visitatori hanno l'opportunità di assaggiare alcune delle pietanze locali la Andouillette (un tipo di salsiccia locale), l'insalata lionese con formaggi, cipolle e cardi, oltre al cotechino e il vino (tra le specialità migliori si segnala il Costa del Rodano).

    Attraversare i traboules

    La città di Lione è nota soprattutto per i suoi traboules, letteralmente passaggi coperti, la cui costruzione risale a svariati secoli fa. Una delle esperienze locali più suggestive durante un soggiorno a Lione è attraversare i traboules, e i più famosi si trovano presso la piazza del governo e in rue St Jean.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?