Nazione di residenza del conducente
UA
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Lviv

    Noleggio Auto Aeroporto LvivL'Aeroporto internazionale di Lviv, anche conosciuto come Aeroporto di Leopoli, si trova in Ucraina e collega la città di Lviv alle principali capitali europee.

    Dotato di ogni tipologia di servizio utile al viaggiatore e di punti ristoro e negozi vari, lo scalo è stato ampliato in occasione degli Europei del 2012, in occasione del quale la struttura ha avuto un consistente ampliamento. L’Aeroporto di Lviv dista appena 6 km dal centro della città omonima, per questo si può ritirare presso lo scalo un’auto noleggiata attraverso il servizio online di TiNoleggio.

    Cosa vedere a Lviv e nelle sue vicinanze

    Cattedrale di San Giorgio a LvivAnche se non lo è formalmente, Lviv si presenta ai suoi visitatori come una grande capitale dell'est, oggi ulteriormente migliorata in seguito ad una serie di interventi di recupero dei principali edifici storici. Tra l'altro, il suo centro storico è Patrimonio Unesco, per via della bellezza che certamente vi stupirà.

    Il giro turistico della città può iniziare dalla Piazza del Mercato (Rynok) sulla quale si affacciano i principali palazzi pubblici della città. A breve distanza, c'è anche la Cattedrale di San Giorgio, una struttura in stile barocco costruita intorno al 1740. Questa, però, non è l'unica chiesa meritevole dal punto di vista architettonico che si trova a Lviv. Infatti, molto belle sono anche la Cattedrale Armena e la Chiesa Domenicana, entrambe presenti nel centro storico della città.

    Lviv è anche una città ricca di musei: il principale è sicuramente il Museo Nazionale, che è dedicato alla cultura ucraina in ogni sua manifestazione. Interessanti anche il museo dell'Arsenale, che raccoglie la storia della Marina ucraina e il Museo Apteka che illustra ai visitatori l'evoluzione della medicina e degli strumenti medici dalla loro creazione a oggi.

    Infine, merita una visita anche la Galleria Nazionale, che raccoglie l'arte moderna e contemporanea, non solo di artisti locali, ma anche internazionali. Un altro luogo di estremo interesse storico e culturale è il ghetto ebraico, dove è possibile visitare la Sinagoga della Rosa d'Oro, costruita alla fine del 1500.

    Per comprendere pienamente tutte le potenzialità della regione, imperdibili sono alcune località che si trovano nei dintorni di Lviv. Fra i luoghi da non perdere, c’è sicuramente Rivne, un centro culturale molto ricco, dove è possibile visitare l'omonimo castello e godere del centro cittadino piccolo, ma estremamente grazioso.

    A meno di un'ora di auto c'è il Monastero di Pochayiv, arroccato su una collina dalla quale si domina tutta la piana. A poca distanza si trova anche la cittadina di Zhovkva che si presenta con le caratteristiche case colorate che sono letteralmente aggrappate su una piccola collina. Imperdibile la Porta di Zvirynetska, costruita nel 1600 in puro stile rinascimentale italiano.

    Hai bisogno di aiuto?