Nazione di residenza del conducente
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Portland Aeroporto Internazionale

    L'Aeroporto Internazionale di Portland è il più grande aeroporto dello stato americano dell'Oregon e dista poco meno di 19 km dal centro città, facilmente raggiungibile utilizzando l’auto a noleggio prenotata prima della partenza grazie al servizio offerto da TiNoleggio.

    I lavori di costruzione dell’aeroporto di Portland iniziarono nel 1926; a quell'epoca la città aveva già un piccolo scalo utilizzato per voli commerciali e militari, ma le autorità cittadine si resero conto della necessita di costruire un nuovo scalo per far fronte alla crescente richiesta.

    La costruzione dello scalo terminò nel 1935 e negli anni successivi alla Seconda Guerra Mondiale lo scalo fu oggetto di diversi lavori di ristrutturazione che lo hanno reso uno degli aeroporti più importanti di tutti gli Stati Uniti d'America.

    Tra le compagnie che oggi vi operano si possono ricordare l'American Airlines e la American Eagle: la prima garantisce i collegamenti con Chicago e Phoenix, mente la seconda quelli con Los Angeles.

    Noleggio auto all'aeroporto di Portland

    Portland: luoghi di interesse

    Dopo essere atterrati all'Aeroporto di Portland e aver direttamente qui ritirato l’auto a noleggio, prenotata con TiNoleggio, si può subito iniziare la scoperta di una delle città americane più atipiche.

    Portland si caratterizza infatti per il fatto di essere la città americana eco-sostenibile per eccellenza e costruita su misura per chi ama vivere in modo smart. Approfittando da subito del noleggio autodall'aeroporto di Portland, si può raggiungere lo Steel Bridge: questo ponte è uno dei più antichi della città - inaugurato nel 1912 - e il suo stile architettonico è quello tipico della Rivoluzione Industriale.

    Come detto in precedenza, Portland è una città "green", basti ad esempio pensare al Tom McCallWaterfront Park, ossia uno dei tanti parchi dove potersi rilassare; il parco sorge vicino al Willamette, il fiume più importante della città, e ciò contribuisce a rendere tutto molto affascinante.

    Continuando ad usufruire del servizio di noleggio auto a Portland fin all'aeroporto si può visitare il Japanese Garden, dove ammirare piante e fiori di tanti tipi. Se si amano particolarmente gli spazi verdi, vale la pena recarsi nella Chinatown di Portland, una zona molto interessante di Portland arricchita dal Classical Chinese Garden, perfetto per una rilassante pausa in una delle giornate passate a scoprire questa città statunitense.

    Un altro quartiere da visitare è il Pearl District: questa zona è un chiaro esempio di come un vecchio quartiere industriale sia stato riqualificato e trasformato in una zona molto amata dagli hipster di ogni parte del mondo. Qui si trovano birrerie, luoghi di ritrovo culturali e case dall'architettura molto affascinante; un mix che rende il quartiere una tappa imperdibile!

    Steel Bridge
    Waterfront Park

    Portland: arte e cultura

    Utilizzando il servizio di autonoleggio all'aeroporto di Portland si può scoprire la città anche dal punto di vista artistico e culturale.

    Basti ad esempio pensare al Portland Art Musem, uno dei musei più importanti della città dove è conservata una collezione di opere d'arte moderna molto importante. Portland, come qualsiasi grande città americana, è ricca di grattacieli e, come spesso accade, ve ne sono alcuni che diventano famosi in tutto il mondo; ovviamente, stiamo parlando del Portland Building, un grattacielo diventato famoso in tutto il mondo per il suo stile architettonico decisamente avveniristico, che però gli ha procurato anche diverse critiche.

    Un altro museo da visitare è l'Oregon Historical Society in cui viene raccontata in modo dettagliato e interessante la storia dell'Oregon, partendo dal periodo in cui qui vivevano i nativi americani. Molto interessante è anche la Pioneer Courthouse Square, ovvero la piazza più antica della città che si trova nel centro cittadino.

    Molto interessante anche il Museo del Design che consente di scoprire molto su uno dei settori che hanno reso la città americana così importante non soltanto in ambito interno, ma anche a livello internazionale.

    Infine, bisogna trovare del tempo per visitare l'Oregon Jewish Museumand Center for HolocaustEducation per conoscere la storia della comunità ebraica di Portland, nata con l'arrivo in città di cittadini ebrei europei che scapparono prima e durante la Seconda Guerra Mondiale dalla persecuzione nazista: una visita che di certo non si dimentica!

    Pioneer Courthouse Square
    Hai bisogno di aiuto?