Nazione di residenza del conducente
RS
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Belgrado – Scopri il risparmio

    Noleggio Auto Aeroporto Belgrado Il Belgrade Nikola Tesla Airport è il più importante aeroporto della Serbia ed è intitolato al famoso fisico Nikola Testa. In questo scalo atterrano e decollano aerei di Austrian Airlines, Air Serbia e Alitalia.

    Cosa vedere a Belgrado?

    Belgrado Dopo essere atterrati all'Aeroporto di Belgrado e aver ritirato l’auto a noleggio prenotata in precedenza grazie al servizio offerto da TiNoleggio, ci si può dedicare alla scoperta di Belgrado, un tempo capitale della Jugoslavia ed oggi della Serbia.

    Questa città non è tra le mete turistiche più gettonate pur avendo un patrimonio storico e culturale di sicuro interesse e pur essendo uno snodo cruciale dell'incontro tra Europa Occidentale ed Orientale.

    Il proprio soggiorno a Belgrado potrebbe iniziare dalla Piazza della Repubblica, che è la più importante e nota della città. La sua inaugurazione risale alla seconda metà del 1800 e precisamente al 1866. Su questa piazza vi era un tempo la Porta di Costantinopoli, che è storicamente nota perché qui, in epoca ottomana, venivano giustiziati i cittadini di etnia serba.

    Nei pressi della Piazza della Repubblica si trova anche il Teatro Nazionale, che merita sicuramente di essere ammirato e visitato. Molto interessante è anche la Fortezza, che un tempo aveva il compito di difendere Belgrado da eventuali invasioni e che oggi invece è il luogo dove ha trovato posto il Museo Storico diBelgrado.

    Questo luogo è uno dei più importanti dal punto di vista storico ed è molto amato dai cittadini di Belgrado ed anche dai serbi che abitano nelle altre città del paese.

    Ovviamente non può mancare una visita al Tempio di San Sava: qui si è infatti di fronte alla più imponente chiesa ortodossa non solo della Serbia, ma anche a livello internazionale. La sua costruzione cominciò nel periodo in cui Belgrado e la Serbia erano sotto la dominazione ottomana.

    Altri luoghi da vedere a Belgrado

    Parco Belgrado Un altro luogo di sicuro interesse da visitare nel corso di una vacanza a Belgrado è il Museo Nikola Tesla: questo polo museale è dedicato al noto fisico e vi sono custoditi diversi reperti di sicuro interesse storico, tra cui alcuni progetti che non hanno mai visto la luce.

    Rimanendo in tema di musei, va citato il Museo Nazionale di Serbia, che è uno dei più antichi musei di tutti i Balcani.

    Qui si trovano non solo opere che raccontano la storia dell'arte serba, ma anche alcune che sono simbolo dell'arte a livello internazionale, come alcuni dipinti di una personalità importante ed influente come Modigliani.

    Infine, nel corso di una vacanza nella capitale serba, vale la pena recarsi presso uno dei tanti splav sparsi per la città. Gli splav sono i famosi "locali galleggianti" di Belgrado, uno dei simboli più originali ed interessanti della capitale serba.

    Hai bisogno di aiuto?