Nazione di residenza del conducente
PA
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Panama Tocumen

    Noleggio Auto Aeroporto Panama TocumenLa maniera più comoda per visitare la città di Panama è servirsi di un'auto a noleggio che è possibile prenotare online con TiNoleggio e ritirare presso l'Aeroporto internazionale Tocumen, situato a 24 chilometri dalla capitale panamense. Lo scalo è situato in posizione perfettamente centrale all'interno della Nazione e pertanto è dotato di un notevole bacino d'utenza. Panama City è una città in continua espansione, sia demografica che economica e comprende un'area metropolitana che conta oltre 1 milione di abitanti.

    L’aeroporto è servito da tantissime compagnie, come Aires, Copa Airlines, Mexicana, Delta Air Lines, Avianca e American Airlines, che collegano Panama City con altre mete nazionali, con tantissime città degli Stati Uniti, ma anche con Messico e Francia.

    Panama: un perfetto connubio fra storia e modernità

    Plaza Francia a Panama CityA partire dalla data della sua fondazione, Panama ha sempre avuto un ruolo di rilievo nei traffici commerciali fra Centro e Sud America. Fondata nel 1519, la città rappresentava il punto di partenza per la conquista del Perù ed il luogo nel quale confluiva l'oro diretto in Spagna. Nel 1671, fu saccheggiata e bruciata dalla ciurma del pirata gallese Henry Morgan; venne poi ricostruita in un'area distante otto chilometri dalla vecchia fondazione. Le rovine della città vecchia sono conosciute con il nome di “Panama La Vieja” e rappresentano oggi un sito archeologico protetto dall'UNESCO, a partire dal 2003.

    Fra le principali attrazioni di quest'area figurano il porto, conosciuto con il nome di “Genovese” perché concesso in gestione ai genovesi nel XVI secolo, che lo impiegarono soprattutto per il commercio degli schiavi, le antiche fortificazioni, che circondavano l'area, la torre della Cattedrale e le rovine del convento. Come conseguenza dell'incendio del 1671, Panama oggi sorge in un'area che dal principio si presentava più facile da difendere dagli attacchi esterni, perché situata al centro di una penisola rocciosa, circondata da ripide scogliere.

    Il centro storico della nuova città è conosciuto con il nome di Casco Viejo, anch'esso protetto dall'UNESCO dal 1997. Il sito è organizzato in un reticolato, con quattro piazze principali: la più antica è Plaza de la Indipendencia, alla quale si unirono Plaza Bolivar e Plaza Herrera e, infine, Plaza de France, edificata nel 1922 per ringraziare il popolo francese che si occupò della costruzione del primo canale di Panama.

    Intorno a Plaza de la Indipendencia sorgono edifici di grande bellezza, come il Municipio, il Museo del Canale e la meravigliosa Cattedrale Metropolitana dedicata a Santa Maria La Antigua e consacrata nel 1796. La facciata rinascimentale è decorata con molti elementi neoclassici, che richiamano lo Stile Gesuitico, ed è affiancata da due imponenti torri campanarie bianche.

    Hai bisogno di aiuto?