Nazione di residenza del conducente
NO
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto a Skien

    Noleggio auto SkienLa Norvegia è uno dei Paesi più belli del mondo. Tra le tante località interessanti spicca la bella Skien, a un centinaio di km a sud di Oslo e collocata nella contea di Telemark.

    Per raggiungere Skien potete arrivare direttamente all'Aeroporto di Skien-Geiteryggen e noleggiare un’auto, così da raggiungere la cittadina in pochi minuti, poiché la distanza tra l’aeroporto e la città è di soli 3 km.

    Già durante il tragitto in macchina si rimarrà affascinati dall’incantevole panorama norvegese, dal silenzio e dalla natura che regna sovrana nei paesaggi circostanti.

    Skien è una cittadina di quasi 65mila abitanti ricca di cose da vedere; è proprio qui che nacque il drammaturgo Henrik Ibsen. La città può essere un valido punto di partenza per scoprire i meravigliosi scorci della Norvegia.

    Skien: cosa vedere nella città di Ibsen

    Skien: il quartiere IbsenSkien è un centro piccolo, ma vanta delle testimonianze storiche che tutt’oggi riecheggiano in tutte le strade della città. Il paese fu in passato devastato da incendi e catastrofi e fu totalmente ricostruito a fine ‘800, rimanendo fedele alle architetture storiche.

    La prima cosa da visitare in città è il caratteristico quartiere Snipertorp, dove sorgono le antiche case in legno che hanno reso famosa Skien in tutto il mondo, nonchè il canale Telemark.

    Sarà piacevole camminare per il centro storico e imbattersi nelle architetture tradizionali. Nella zona centrale si potranno vedere anche la Chiesa di Gjerpen, che può ospitare più di mille persone e i due musei di punta della città, Brekkenparken e Telemark.

    La parte moderna della cittadina è dedicata quasi in toto allo scrittore Henrik Ibsen: a lui sono dedicati il centro culturale Ibsenhusen, il teatro e il quartiere dove è nato: visitarli significa compiere un vero percorso conoscitivo sulla storia del drammaturgo e sulle sue opere più famose.

    OsloOltre ai percorsi artistico-culturali, Skien offre degli spunti per gli amanti della natura e delle escursioni: lo straordinario Himalaya Park, ad esempio, è un parco dedicato proprio agli amanti del trekking e delle lunghe camminate in mezzo alla natura.

    Da Skien è facilmente visitabile tutta la regione di Grenland, zona naturalistica di rivelante interesse. A circa 100 km c’è Oslo, la Capitale, con i suoi quartieri tranquilli, la zona portuale e il museo dedicato a Munch, oppure Tønsberg, località famosa per i siti archeologici vichinghi. A voi la scelta!

    Hai bisogno di aiuto?