Nazione di residenza del conducente
NO
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Røros

    Noleggio Auto Aeroporto RørosL’Aeroporto di Røros si trova in Norvegia, a soli 2 km dall’omonima cittadina. Servito principalmente da alcune compagnie low cost regionali, vanta circa 21mila passeggeri annuali. 

    Lo scalo è attivo dal 1954 e al suo interno sono presenti un parcheggio, un bar, negozi duty free e altri servizi. Dopo l’atterraggio, è possibile ritirare un’auto a noleggio, in precedenza prenotata con TiNoleggio e partire alla volta di Røros. La città è stata inserita dal 1980 tra i Patrimoni dell’Umanità Unesco, grazie alla sua atmosfera di montagna e alle architetture tradizionali.

    Cosa vedere nella pittoresca cittadina di Røros

    Quartiere tipico di RørosRøros è una cittadina di circa 5mila abitanti, situata nella regione norvegese del Gauldalen, nel centro-nord del Paese. Le sue origini risalgono al ‘600, ma ha conosciuto la notorietà dagli anni ’80, dopo il prestigioso titolo dell’Unesco per via dei suoi edifici popolari in legno.

    La città è famosa, anche, per le opere dell’artista neo-romantico Harald Sohlberg e per essere un’antica città mineraria. Durante i mesi invernali, oltretutto, la località è molto nota per un grande mercato chiamato Rørosmartnan, che attira ogni anno migliaia di turisti.

    Il centro storico di Røros è molto caratteristico e arricchito da negozi di souvenir, artigianato e laboratori di ceramica. Qui sono ben visibili centinaia di case di legno tipiche, costruite nel XVII secolo, dove ancora oggi vivono i cittadini.

    La zona centrale di Røros è tipicamente medievale e contraddistinta da alcuni edifici con le facciate in legno scuro, attorniate dai cortili. Passeggiando per il centro urbano, si notano costruzioni originali, rimaste inalterate nel tempo e delle fattorie, dove lavorano i fieri abitanti del posto.

    Il cuore della cittadina è ben rappresentato dalle vie Bergmannsgata e Kjerkgata, costeggiate da palazzi antichi e belle costruzioni. Poco lontano spicca la luterana Roros Kirke, costruita a metà ‘600 a cui è seguita la realizzazione di un’altra chiesa barocca nel 1784, che oggi ospita dei concerti di organo. Uno dei luoghi simbolo di Røros è il quartiere minerario, Flandeborg Gate, un piccolo gioiello di vecchie casette di minatori, attorniato da mucchi di detriti di metalli.

    La cittadina ospita anche dei musei. Il primo è il Røros Museum, un’esposizione permanente dedicata alla lavorazione del metallo e legato alla figura della città mineraria, il secondo è il Museo Johan Falkberget, una casa museo consacrata al celebre scrittore norvegese.

    Da Røros, infine, partono alcuni itinerari dedicati alle miniere: percorrendo questi percorsi si potranno visitare la vecchia miniera Nyberget, risalente al 1600 e la miniera di Olavsgruva, una delle più moderne della zona.

    Hai bisogno di aiuto?