Nazione di residenza del conducente
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Marrakech Menara – Prenota Ora

    Noleggio Auto Aeroporto MarrakechL'Aeroporto Marrakech Menara è il più importante scalo della città di Marrakech e vi transitano circa 4 milioni di passeggeri l'anno. La sua costruzione risale ai primi del '900 e tra le compagnie che vi operano si segnalano Air Europa ed EasyJet.

    Cosa vedere a Marrakech?

    MarrakechDopo essere atterrati all'Aeroporto Menara di Marrakech e aver qui provveduto a ritirare l’auto a noleggio precedentemente prenotata grazie al servizio offerto da TiNoleggio, da dove iniziare la scoperta di una delle realtà più affascinanti di tutto il Marocco?

    Senza dubbio la prima tappa potrebbe essere Piazza Jamaa el Fna, la cui importanza è testimoniata dal fatto di far parte del Patrimonio dell'Unesco. Da visitare è anche la "Città Vecchia", che si caratterizza per il fatto di essere decisamente affascinante con le sue stradine strette ed i vicoli, che da soli sono capaci di far compiere un vero e proprio viaggio nel tempo.

    Molto interessante è anche la possibilità di vedere tanti negozi caratteristici e bancarelle, dove si riuscirà a trovare sicuramente qualche souvenir da portare a casa.

    La terza tappa del proprio viaggio alla scoperta della città potrebbero essere le Tombe Sa'diane, le quali vennero edificate nel 16°secolo. Qui vi riposano una sessantina di membri di una dinastia che ha dominato la città dal 1500 alla fine del 1600.

    Da un punto di vista religioso risulta imperdibile la Moschea della Kutubiyya, pur non essendo il suo interno visitabile nel caso in cui non si sia di fede musulmana. Il suo minareto è alto circa 70 metri. L'edificazione della moschea risale alla seconda metà del 1100 ed è uno degli esempi più interessanti dell'architettura moresca.

    Altri luoghi da visitare a Marrakech

    Città MarrakechUn altro simbolo della città è il Palazzo El Bahia, la cui edificazione risale al 19°secolo e che un tempo era abitato dal Gran Visir Bou Ahmed. Questo palazzo e i sui interni risultano decisamente sfarzosi e vale la pena anche passare un po'di tempo nel giardino che circonda il palazzo, molto ben curato.

    Marrakech ha molto da offrire anche da un punto di vista prettamente museale. In questo senso basta citare il Museo di Marrakech, il quale presenta un'offerta decisamente variegata: si va infatti da opere di arte contemporanea ad oggetti che raccontano la storia della città e più in generale quella del Marocco, per un mix che fa di questo polo museale uno dei più interessanti di tutto il Nord Africa.

    Infine, per chi volesse trascorrere del tempo all'aria aperta, vanno citati i Giardini Majorelle, che sono degli stupendi giardini tropicali. La loro creazione si deve a Jacques Majorelle, un artista transalpino trapiantato in questa città, che decise di lasciare alla realtà che lo aveva "adottato" un qualcosa di eterno come questo bellissimo "polmone verde" che ancora oggi è il più importante di tutta la città.

    Hai bisogno di aiuto?