Nazione di residenza del conducente
MA
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio auto Marrakech - Autonoleggio Aeroporto Marrakech-Menara

    Aeroporto di MarrakechIl Marocco è uno dei Paesi che negli ultimi anni sta vivendo un periodo di notevole sviluppo, soprattutto grazie al turismo europeo. Paese affascinante e legato alle tradizioni che è possibile scoprire partendo da Marrakech, grande città situata al suo interno. Marrakech è dotata di uno scalo aereo internazionale molto frequentato e ben posizionato: prendendo a noleggio un'auto low cost all'aeroporto di Marrakech-Menara ci si potrà comodamente muovere in città e nei dintorni alla scoperta di una zona magica e piena di sorprese. TiNoleggio offre la possibilità di noleggiare la vettura desiderata direttamente sul suo sito internet e, una volta atterrati all'aeroporto, sarà sufficiente ritirare le chiavi e partire senza tanti pensieri.

    I monumenti di Marrakech

    MarrakechMarrakech è una città ricca di storia e di cultura e tramite i suoi numerosi monumenti riesce ancora a raccontare le storie e le gesta di uomini che abitano la zona fin dall'Anno Mille.
    Un esempio di architettura religiosa caratteristico della città è il Minareto Kutubiyya, inserito nel contesto dell'omonima moschea; questi edifici sono arrivati quasi integri fino ai giorni nostri e sono le più complete testimonianze in assoluto della dinastia Almohadi, risalente al XII secolo.
    Sono edifici dal caratteristico stile marocchino, decorati con maioliche bianche e azzurre arabescate.
    Spostandosi verso la Medina bassa si trovano le Tombe Sa'didi, volute dal sultano Ahmad al-Mans?r: risalgono al periodo a cavallo tra il 1500 e l 1600 e, dopo un'attenta opera di restauro, sono oggi tra i monumenti più belli della città: grandi ambienti con stucchi colorati e piastrelle caratteristiche. Prima della ristrutturazione l'accesso era consentito solo attraverso un tunnel nascosto che partiva dalla moschea della Casbah.
    Purtroppo, invece, non sono rimaste che rovine del Palazzo El Badi, costruito nel 1600 circa e distrutto il secolo successivo, raggiungibile in breve tempo utilizzando l'auto noleggiata con i servizi offerti da TiNoleggio. Si trattava di un palazzo grandioso e ancora oggi si mostra imponente nonostante sia rimasto poco o nulla.

    Piazza Jemaa El Fna è da sempre la zona nevralgica di Marrakech ed è partendo da qui che si raggiungono in breve tempo la Casbah e il Suk.

    Poco lontano dalla piazza ci sono i Giardini Majorelle, acquistati da Yves Saint-Laurent, da poco riaperti al pubblico e ricchissimi di piante esotiche e rare.

    Ma l'apertura al futuro di Marrakech, passa anche per un parco a tema tecnologico, il Cyber-Park.

    Gastronomia, divertimento e shopping a Marrakech

    Città di MarrakechMarrakech è una città che, nonostante stia vivendo un periodo di sviluppo, ha saputo rimanere ancorata alle sue radici. Un esempio è il  Suk, dove il mercato continua a svolgersi con la stessa metodicità da secoli e dove gli aromi delle spezie si mescolano tra loro, creando atmosfere suggestive rintracciabili solo qui. La contrattazione sul prezzo è parte integrante della tradizione e non si può rifiutare il tè offerto dai mercanti, in segno di amicizia.

    La cucina di Marrakech è ricca di verdure e carni condite con spezie e sapori forti ma molto ben coniugati tra loro. Marrakech è una città turistica e non mancano certo i ristoranti in cui poter gustare le prelibatezze locali, come l'Alizia, capace di sembrare a tratti europeo, ma assolutamente tradizionale. Si trova in Nouvelle Ville Rue Echouhada, posizione favorevole e facilmente raggiungibile.
    La concezione del divertimento a Marrakech è diversa da quella europea, ma col turismo internazionale anche in questo senso si stanno creando strutture più “occidentali”, come discoteche e discopub. Prendendo a noleggio un'auto all'Aeroporto Marrakech ci si può facilmente muovere in città e recarsi al Pacha, omonimo del famosissimo locale di Ibiza, dove si incontrano le persone più “cool” della città e ci si può scatenare fino a tarda notte con i dj set più in voga del momento. Ma se si cerca qualcosa di più tradizionale, occorre recarsi al Diamant Noire, in stile naif anni 80: una discoteca su due livelli, con selezioni di musiche diverse.

    Chi non ama recarsi in discoteca può concedersi una passeggiata in Piazza Jemaa El Fna, il cuore di Marrakech: la zona è ricca di bar e locali tranquilli e per le strade, fino a tarda notte, non mancano gli intrattenimenti dei giocolieri e degli artisti di strada.
    Per lo shopping a Marrakesh ci si deve recare nuovamente in Piazza Jemaa El Fna, dove sono concentrati i centri commerciali e i negozi caratteristici in cui è possibile acquistare i souvenir della città e l'abbigliamento tradizionale.

    Hai bisogno di aiuto?