Nazione di residenza del conducente
MA
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Casablanca Mohamed V – Scopri il risparmio

    Noleggio Auto Aeroporto Casablanca Mohamed VL'Aeroporto Mohamed V serve la città di Casablanca, in Marocco. Si caratterizza per il fatto di essere il più importante di tutta la realtà marocchina e per alcune compagnie internazionali come Air France che vi fanno scalo.

    Cosa vedere in un viaggio a Casablanca?

    Piazza Casablanca Dopo essere atterrati all'Aeroporto Mohamed V di Casablanca e aver espletato tutti i passaggi necessari per poter ritirare l’auto a noleggio prenotata su TiNoleggio prima di partire, si può subito iniziare la scoperta di quella che è stata la prima città marocchina ad essere fondata.

    Il primo luogo da visitare a Casablanca è la Moschea di Hassan II. Questa non solo è la moschea più grande del Marocco, ma anche di tutta l'Africa. La sua ubicazione è decisamente particolare ed affascinante, visto che si trova su uno sperone roccioso.

    Inoltre, la sua pavimentazione è in vetro, in modo che i fedeli possano, durante la preghiera, godere anche del panorama sottostante.

    Il punto nevralgico della città è però la Place des Nations Unies, da considerarsi come il cuore pulsante di questa realtà e nei cui pressi si trova anche la Cattedrale del Sacro Cuore, costruzione in cui lo stile architettonico moresco e il gotico si intrecciano, dando vita ad un edificio dall'indubbio fascino per chiunque possa ammirarlo.

    Altri luoghi da vedere a Casablanca

    Casablanca Vicino a questo luogo di culto si trova il Parco della Lega Araba, che è uno dei punti di ritrovo prediletti dei cittadini di Casablanca e in cui i turisti possono trascorrere delle ore di piacevole relax tra la visione e scoperta di un monumento e l'altro.

    Ovviamente non si può dire di aver visitato Casablanca senza aver visitato anche la sua Medina, ovvero la parte più antica: qui si tiene il mercato più importante della città, dove si può trovare davvero di tutto.

    Molto interessanti da un punto di vista culturale e storico sono anche il Museo Ebraico e la Chiesa di NotreDame de Lourdes. Il primo è un museo che vale davvero la pena visitare, perché in esso è possibile scoprire il rapporto tra l'ebraismo e il mondo islamico e, più nello specifico, il grande apporto che la cultura ebraica ha dato all'evoluzione del Marocco.

    La Chiesa di Notre Dame de Lourdes, come si può facilmente intuire è un luogo di culto per quanti professano e si riconoscono nella religione cattolica. La sua costruzione risulta recente, visto che la prima pietra venne posata nella prima metà degli anni '50 del secolo scorso.

    Per chi volesse visitare anche i dintorni di Casablanca, il consiglio è di recarsi a Fez, una delle realtà più antiche del Marocco e con una Medina in ottimo stato di conservazione.

    Hai bisogno di aiuto?