Nazione di residenza del conducente
MA
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Casablanca Mohamed V – Scopri il risparmio

    Noleggio Auto Aeroporto Casablanca Mohamed VL'Aeroporto Mohamed V serve la città di Casablanca, in Marocco. Si caratterizza per il fatto di essere il più importante di tutta la realtà marocchina e per alcune compagnie internazionali come Air France che vi fanno scalo.

    Cosa vedere in un viaggio a Casablanca?

    Piazza Casablanca Dopo essere atterrati all'Aeroporto Mohamed V di Casablanca e aver espletato tutti i passaggi necessari per poter ritirare l’auto a noleggio prenotata su TiNoleggio prima di partire, si può subito iniziare la scoperta di quella che è stata la prima città marocchina ad essere fondata.

    Il primo luogo da visitare a Casablanca è la Moschea di Hassan II. Questa non solo è la moschea più grande del Marocco, ma anche di tutta l'Africa. La sua ubicazione è decisamente particolare ed affascinante, visto che si trova su uno sperone roccioso.

    Inoltre, la sua pavimentazione è in vetro, in modo che i fedeli possano, durante la preghiera, godere anche del panorama sottostante.

    Il punto nevralgico della città è però la Place des Nations Unies, da considerarsi come il cuore pulsante di questa realtà e nei cui pressi si trova anche la Cattedrale del Sacro Cuore, costruzione in cui lo stile architettonico moresco e il gotico si intrecciano, dando vita ad un edificio dall'indubbio fascino per chiunque possa ammirarlo.

    Altri luoghi da vedere a Casablanca

    Casablanca Vicino a questo luogo di culto si trova il Parco della Lega Araba, che è uno dei punti di ritrovo prediletti dei cittadini di Casablanca e in cui i turisti possono trascorrere delle ore di piacevole relax tra la visione e scoperta di un monumento e l'altro.

    Ovviamente non si può dire di aver visitato Casablanca senza aver visitato anche la sua Medina, ovvero la parte più antica: qui si tiene il mercato più importante della città, dove si può trovare davvero di tutto.

    Molto interessanti da un punto di vista culturale e storico sono anche il Museo Ebraico e la Chiesa di NotreDame de Lourdes. Il primo è un museo che vale davvero la pena visitare, perché in esso è possibile scoprire il rapporto tra l'ebraismo e il mondo islamico e, più nello specifico, il grande apporto che la cultura ebraica ha dato all'evoluzione del Marocco.

    La Chiesa di Notre Dame de Lourdes, come si può facilmente intuire è un luogo di culto per quanti professano e si riconoscono nella religione cattolica. La sua costruzione risulta recente, visto che la prima pietra venne posata nella prima metà degli anni '50 del secolo scorso.

    Per chi volesse visitare anche i dintorni di Casablanca, il consiglio è di recarsi a Fez, una delle realtà più antiche del Marocco e con una Medina in ottimo stato di conservazione.

    Hai bisogno di aiuto?