Nazione di residenza del conducente
ID
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio auto a Jakarta - Prezzi convenienti

    JakartaJakarta è certamente uno dei luoghi piu straordinari dell'Indonesia, il fascino e il misticismo di questa meravigliosa città lasciano a bocca aperta chiunque decida di trascorre in questo angolo di paradiso le proprie vacanze.
    Jakarta copre un'area geografica di circa 638 chilometri quadrati e la temperatura oscilla tra i 26 e 28 gradi tra dicembre e maggio per poi aumentare di circa dieci nell'estate; l'umidità , intorno al 95 per cento è elevatissima, soprattutto per via della lunga stagione delle pioggie che ha inizio a novembre e termina a maggio.
    Diverse etnie coesistono e tra queste possiamo menzionare cinesi, batacchi, balinesi, minangkabau ecc. Ciò dipende essenzialmente dal forte flusso emigratorio che dalle piccole città indonesiane confluisce a Jakarta.
    Le bellezze da visitare certo non mancano e la storia la fa sicuramente da padrone: ecco perchè chiunque amasse ammirare costruzioni antiche e ricche di fascino può sfruttare l'occasione offerta da Tinoleggio.it. Noleggiare un'auto è semplicissimo: ritirerete l'auto all'arrivo nella capitale e sarete voi gli unici artefici delle vostre vacanze. Deciderete dove andare, quanto tempo restare e quando ripartire.
    Non si può non visitare la Città Vecchia: anche se le costruzioni sono state in gran parte demolite, i resti testimoniano tutta la forza evocativa della Jakarta di un tempo.

    Jakarta e i suoi monumenti

    Città di JakartaPurtroppo all'inizio del secolo scorso i governatori decisero di demolire la maggior parte degli edifici storici per costruirli ex novo ma, nel 1970, si è stabilito un piano di recupero per i reperti ancora restaurabili.
    Taman Fataillah è un altro luogo particolarmente affascinate, non a casa è definito "il museo all'aperto". Si tratta di una vecchia piazza risalente al periodo di Batavia circondata da importanti edifici, tra cui spiccano il Museo Wayang, il Museo Cittadino e il Museo delle Arti e Ceramiche. In quest'ultimo, uno dei più importanti per tutti gli indonesiani, sono custodite collezioni pregiatissime dell'arte orientale.
    Marina Jaya Ancol è invece il porto di Jakarta: qui attraccano barche e yacht extra lusso.
    Arte e spettacolo fungono da calamita per i turisti: il centro culturale dove si tengono concerti di musiche tradizionali, concerti Jazz, spettacoli di danzi balinesi e molto altro ancora è il TIM (acronimo del Taman Ismail Marzuk).
    Gli amanti degli animali possono invece dirigersi verso Ragunan, a sud di Jakarta, dove è possibile ammirare le più disparate specie di uccelli, oltre ai famosi Orag-utan e Varani rarissimi. Tutti si trovano nello zoo della città, aperto dal 1965.
    Insomma, si passa dalla storia al modernità, dallo spettacolo alla natura selvaggia: questa è Jakarta.

    Hai bisogno di aiuto?