Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      11/08/2016 - 

    Ecco le prime medaglie italiane a Rio 2016

    Fabio Basile nella vittoria alle Olimpiadi di Rio 2016Le Olimpiadi d Rio 2016 sono partite da ormai quasi una settimana e la squadra degli atleti azzurri ha già dovuto fare i conti con le prime delusioni e con i primi eccellenti risultati. Infatti, nonostante alcune clamorose sconfitte da parte di atleti di alto livello, sono state diverse le volte in cui gli azzurri hanno conquistato il podio.

    Le buone notizie sono giunte dalla scherma, dai tuffi, dal ciclismo su strada, dal judo e dal tiro. Vediamo quali sono i risultati positivi che hanno conseguito gli atleti e le atlete italiani in questi primi 7 giorni.

    Il medagliere italiano: la grande giornata del 7 agosto

    A regalare la prima emozione e la prima medaglia italiana, il 6 agosto, è stata Rossella Fiammingo, schermitrice catanese che ha conquistato la medaglia d’argento nella prova individuale femminile di Spada, fermandosi al secondo posto in seguito alla sconfitta contro l’ungherese Emese Szasz.

    La giornata del 7 agosto è stata ricca di emozioni e di straordinari verdetti per l’Italia. Infatti, hanno conquistato il bronzo Gabriele Detti, nei 400 stile libero, ed Elisa Longo Borghini, nella corsa in linea di ciclismo. Il duo composto da Tania Cagnotto e Francesca Dallapè ha sorpreso tutti gli appassionati di sport, portando a casa con grande merito la medaglia d’argento, seconde solo alle quasi "invincibili" atlete cinesi Shi Tingmao e Wu Minxia.

    Medaglia d’argento anche per Odette Giuffrida che ha perso in finale con l’atleta kosovara Matilda Kelmendi, nella categoria di judo femminile. La prima medaglia d’oro italiana dei giochi olimpionici di Rio è, invece, arrivata con Fabio Basile che, battendo il coreano An Baul nella disciplina del judo maschile, ha messo la firma sulla 200esima medaglia dell’intero palmares italiano.

    La medaglia 201 è stata conquistata ancora lo scorso 7 agosto da Daniele Garozzo, che ha prevalso su tutti i concorrenti del fioretto maschile, conquistando un meritatissimo primo posto.

    Le altre medaglie azzurre nella prima settimana delle Olimpiadi di Rio

    La giornata dell’8 agosto è iniziata nel migliore dei modi, con Niccolò Campriani che nella disciplina della Carabina 10m ad aria compressa non ha tradito le attese vincendo l’oro e stabilendo un nuovo Record Olimpico. Giovanni Pellielo ha, invece, guadagnato una medaglia d’argento nel Trap, risultato raggiunto anche nel Double Trap da Marco Innocenti, nella giornata del 10 agosto.

    Per il momento, l’ultima medaglia è stata vinta l’11 agosto da Elisa Di Francisca che si è distinta nel fioretto individuale, fermandosi solo al cospetto della russa Inna Deriglazova nella tiratissima finale. La sua medaglia d’argento corrisponde alla undicesima medaglia italiana ottenuta nei Giochi Olimpici di Rio.

    Il calendario delle gare è ancora ricco di appuntamenti e si spera che gli azzurri riescano ad arricchire il medagliere italiano, per il bene di tutto lo Sport Nazionale.

     

    Fonte Immagine: it.blastingnews.com

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?