Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      08/12/2018 - 

    Un tour alle Terme di Caracalla, a Roma

    Terme di CaracallaRoma è una delle più belle città del mondo, ricca in ogni angolo di arte e di storia.

    Tra i tanti luoghi imperdibili non si possono ovviamente non citare le splendide Terme di Caracalla, o meglio quel che oggi ne resta e che è visibile dai visitatori di tutto il mondo.

    Uno sguardo a ciò che erano un tempo le Terme di Caracalla

    Terme di CaracallaDopo aver ritirato un'auto a noleggio all'Aeroporto di Roma Fiumicinoprenotata precedentemente online con TiNoleggio, si può iniziare il tour alla scoperta di una delle bellezze architettoniche che gli antichi Romani hanno lasciato in eredità ai posteri.

    Le Terme di Caracalla vennero edificato nel 217 d.C per volere dell'imperatore Caracalla, che volle regalare al popolo un luogo dove poter trovare un po'di relax e refrigerio. Forse non tutti sanno che le Terme di Caracalla si trovavano infatti fuori dalla zona di Roma dove abitavano le classi più agiate, precisamente poco lontano dal Circo Massimo.

    All'epoca le Terme di Caracalla erano circondate da un grande giardino, dove spesso ci si fermava per scambiare due parole. Poi si decideva in che zona delle terme recarsi e ve ne era davvero per ogni gusto, perché si poteva andare sia a nuotare che a farsi fare un bel massaggio, circondati da mosaici e sistemi di cascate affascinanti.

    Queste garantivano acqua sempre pulita e a temperatura ottimale in tutte le zone da cui erano composte le Terme di Caracalla.

    Cosa resta oggi delle Terme di Caracalla

    Terme di CaracallaOggi di questa grandiosa opera architettonica di epoca romana restano le alte mura principali, che arrivano fino a 30 metri, e alcuni mosaici, che lasciano ben immaginare come in origine fossero magnifiche le terme, nel momento di loro massimo splendore.

    Camminando lungo le alte mura, si prova la sensazione di essere trasportati nel passato. Molto interessante è anche la parte sotterranea delle Terme di Caracalla, che è decisamente affascinante perché consente di scoprire quelle zone che un tempo erano adibite a veri e propri spogliatoi e anche di comprendere l’ingegno che era alla base della rete idrica su cui le terme si sono rette per secoli, fino all'arrivo dei Visigoti, che le distrussero.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?