Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      07/08/2018 - 

    Un tour ad Alghero con Angelo Meloni e TiNoleggio!

    AlgheroC’è un fascino particolare che caratterizza tutta la Sardegna, il suo litorale, le sue città! E la zona di Alghero s’impone sulle altre mete sarde per la sua identità catalana, che le ha valso il soprannome di “Barceloneta”, piccola Barcellona.

    Alghero e i suoi dintorni è un susseguirsi di coste sabbiose e sconfinate, misteriose calette nascoste e borghi pittoreschi dove la tradizione sarda è ancora estremamente viva. Sono questi gli scenari raccontati da Angelo Meloni, Instagramer e videomaker sardo che ci ha portato a scoprire tutte le meraviglie della sua città.

    Alghero, cuore della Riviera del Corallo

    aeroporto algheroPer il nuovo viaggio di TiNoleggio alla scoperta delle bellezze italiane, abbiamo scelto Angelo Meloni che ci ha fatto immergere nelle bellissime immagini di Alghero e di splendide località ad essa vicine. È sempre la telecamera di Denis Strickner ad immortalare, strada dopo strada, le atmosfere calde e accoglienti di questa città del Nord - ovest della Sardegna, nel bellissimo video realizzato in collaborazione con TiNoleggio e grazie anche alle illustrazioni di Rosanna D’Arpa.

    Naturalmente, questo viaggio non poteva non cominciare dall’Aeroporto di Alghero Fertilia, distante meno di 10 Km dal centro della città. Grazie all’auto a noleggio di TiNoleggio, che è possibile ritirare una volta atterrati, si può percorrere facilmente la SP44, la SP42 e la SS127bis e raggiungere il capoluogo della Riviera del Corallo.

    Proprio in città, non è difficile trovare bellissime boutique dove acquistare collanine, braccialetti, cornici e vari souvenir realizzati con lo splendido corallo rosso, che viene pescato nella la zona e lavorato per farne vari ornamenti, fin dai tempi degli antichi romani.

    Il centro di Alghero è racchiuso dalle antiche mura e da 8 bastioni, su cui si può passeggiare ed ammirare l’acqua del mare che lambisce la città da un lato, ed i monumenti risalenti alle dominazioni catalane ed aragonesi dall’altro.

    Potrete vedere la Torre di Porta Terra, che un tempo era il punto d’ingresso della città, o la Porte di Torre San Giovanni, in origine chiamata Torre di San Michele o Torre di Mezzo, oppure la Torre di Sulis, che prende il nome da un tribuno di Cagliari qui imprigionato.

    Il panorama di Punta Giglio e l’antico borgo di Bosa

    Punta GiglioPercorrendo la SS127bis, a soli 17Km da Alghero, potrete raggiungere con un’auto a noleggio, la bellissima Punta Giglio, un promontorio di roccia calcarea da cui la vista è spettacolare.

    Punta Giglio fa parte del Parco Regionale di Porto Conte: è uno dei posti preferiti di Angelo, che ci consiglia di ammirare da queste coste punteggiate di verde un emozionante tramonto sul mare. Attraverso un semplice sentiero da fare a piedi o in bici, si può raggiungere un punto panoramico che permette di ammirare Alghero da un lato e dall’altro Capo Caccia.

    In tutto il promontorio si sente il profumo del giglio, pianta presente in abbondanza e, se praticate immersioni subacquee, potrete ammirare le grotte suggestive che caratterizzano questo litorale, come la Grotta dei Cervi o quella dei Fantasmi.

    Sul lato opposto rispetto a Punta Giglio, a soli 40 minuti da Alghero, si può raggiungere Bosa, tramite la SP49 Bosa-Alghero. Il piccolo borgo, uno dei più belli d’Italia, fu fondato dai Fenici ed ancora oggi si sviluppa tra il fiume Temo, l’unico navigabile per 6 Km, ed il mare.

    Bosa è un borgo pittoresco, con le case colorate che scendono fino alla riva del fiume, le vecchie concerie ottocentesche, le colline intorno, i vicoli stretti del centro storico e la suggestiva visuale del Castello Medievale, da cui ammirare tutta la vallata.

    Nella zona di Bosa, a meno di 4 Km, troverete i paesaggi lunari di Cane Malu, abbracciati da rocce alte e verdi. E se i paesaggi lunari non dovessero soddisfare i vostri occhi – cosa piuttosto impossibile – a Cane Malu c’è una splendida piscina naturale, scavata nella trachite bianca: difficile resistere alla tentazione di farci un tuffo!  

    Le località vicino Alghero che devi vedere!

    La PelosaIl terzo ed ultimo giorno del tour di Angelo e Denis si apre con una tappa dalla bellezza ineguagliabile, una delle mete turistiche più apprezzate della zona di Algero. È Stintino, un lembo di terra tra due mari: a ovest la costa è alta e frastagliata, alternata a calette di sabbia e ciottoli; a est, invece, si trova il mare “di dentro”, ovvero all’interno del golfo.

    La spiaggia più bella di Stintino è La Pelosa, famosa in tutto il mondo per i suoi colori, per il panorama da cartolina, per le sue caratteristiche che non hanno nulla da invidiare alle spiagge rinomate, come le Maldive o le Canarie.

    Se per arrivare a Stintino basta percorrere la SP42 per circa 54 Km, optando per un tragitto d’auto un po' più lungo, potrete raggiungere Li Cossi, attraversando la SS127bis e la SS291.

    Durante l’ora e trenta di auto che separa Spiaggia Li Cossi da Alghero, potrete vedere i meravigliosi paesaggi che caratterizzano questa litorale di costa sarda. La spiaggia è chiara, compatta e calda, il mare è cristallino con fondale basso e sabbioso. Il paesaggio è incorniciato dalla roccia e dalla verde vegetazione.

    E tra una curva e l’altra, con l’auto a noleggio potrete raggiungere Castelsardo, tappa conclusiva del tour con TiNoleggio. Anche Castelsardo è stato inserito nella classifica dei 100 Borghi più belli d’Italia. Arroccato su un grande promontorio affacciato sul mare, il borgo offre panorami da sogno, in particolare dal Castello che ospita il Museo dell’Intreccio Mediterraneo ed è sede di convegni ed eventi culturali.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?