Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      03/11/2015 - 

    Ti rubano l'auto? Un'app ti aiuta a ritrovarla!

    Un'app che consenta la lettura e il tracciamento automatico delle targhe automobilistiche? Grazie a ePlate 2.0, un progetto sviluppato dalla 'b! Ict Company System', oggi è possibile: sfruttando la diffusione dei 'device' mobili e un sistema di telecamere intelligenti, sarà possibile rintracciare i veicoli rubati e individuare le vetture presenti nella 'black list' della Motorizzazione Civile.

    La presentazione di "Eplate"

    eplate-app-rintraccia-auto-rubata-2Il secondo Meeting Nazionale della Polizia Nazionale, tenutosi a Cosenza, non poteva che essere una delle occasioni più propizie per la presentazione di 'ePlate' da parte della 'b! Ict Company System'.

    L'app realizzata da una delle principali aziende operanti nel settore della video-sorveglianza consente infatti di tracciare il transito degli autoveicoli, registrandone la targa, il modello e anche il colore.

    Sfruttando la capillare diffusione di smartphone e tablet, nonché un sistema di telecamere dislocate sul territorio nazionale, 'ePlate' diventerà presto una preziosa risorsa a disposizione delle autorità di Polizia.

    Come funziona?

    eplate-come-funzionaLa piattaforma web di 'ePlate' sfrutta le potenzialità di un software che 'legge' le targhe dei veicoli, servendosi di una rete di telecamere dotate di sensori che immagazzinano nel database i dettagli utili per avviare la ricerca.

    Stando a quanto dichiarato dagli sviluppatori, questa app renderà più rapidi i tempi di localizzazione dei veicoli che transiteranno all'interno di questo 'anello di sorveglianza': in questo modo, a seguito di un controllo incrociato effettuato dal Ministero degli Interni e dalla Motorizzazione Civile, sarà possibile individuare in tempo reale vetture e motocicli rubati, oltre a verificare lo stato di quelli non in regola con la revisione o col pagamento dell'assicurazione.

    La versione 2.0

    eplate-2.0-novitàIn realtà, la versione di 'ePlate' presentata a Cosenza è una 'release' 2.0, nella quale sono state migliorate alcune funzionalità quali la possibilità di eseguire uno scan di autovetture straniere e la maggiore affidabilità in situazioni di mobilità del veicolo o in caso di condizioni meteorologiche avverse.

    Inoltre, per venire incontro alle sempre più stringenti esigenze in materia di tutela della privacy, 'ePlate' utilizzerà un archivio protetto da un sistema di crittografia e basato sull'autenticazione a due fattori ('strong authentication') che garantirà l'accesso alla piattaforma solo alle autorità competenti.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?