Nazione di residenza del conducente
DE
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      05/10/2015 - 

    Parti in Germania e scopri Berlino in 5 giorni

    Nella pianura di Brandeburgo, a circa cento chilometri a sud del Baltico, si estende Berlino tra parchi, piccoli laghi e canali navigabili che costeggiano il fiume Sprea. 

    Una volta atterrati all'aeroporto di Berlino Schonefeld, per raggiungere il centro della capitale tedesca, distante circa 24 chilometri, è consigliabile noleggiare un'auto al prezzo più basso sul Web con TiNoleggio.

    L'auto sarà il mezzo di trasporto perfetto per poter apprezzare al meglio l'intera metropoli, assaporare il fascino delle diverse culture, ammirare il paesaggio intorno alla città con le sue pinete, i suoi monumenti, i suoi spazi pubblici ed i suoi musei.

    Primo giorno: Charlottenburg

    Berlino-Charlottenburg-castelloConsigliabile trascorrere la prima giornata a Charlottenburg, un tipico quartiere berlinese. Da visitare il Castello di Charlottenburg nel cui cortile si trova la grande statua equestre del Grande Elettore, un opera di Andreas Schlüter risalente al 1697.

    Da non perdere, al suo interno, la collezione di opere architettoniche del XVIII secolo e, nel parco, la villa in stile italiano, lo Schinkel- Pavillon, fatta costruire da Federico Gugliermo III nel 1824 oltre il Belvedere, casa da tè voluta da Langhans nel 1788 dove sono custodite le porcellane della Manifattura Reale di Berlino.

    Meritevoli di una visita, nella parte sud-occidentale del quartiere, sono la residenza di Charlottenburg fatta costruire dalla moglie di Federico I di Prussia, Sophie Charlotte, ed il suo giardino all'italiana ricco di fontane e specchi d'acqua.

    Secondo giorno: i musei

    Porta-Brandeburgo-BerlinoIl secondo giorno dovrebbe essere dedicato al famoso quartiere di musei, il Museumsinsel, che si trova tra la Sprea ed il Kupfergraben.

    Da vedere le tele e le sculture dl XIX-XX secolo raccolte nella Nationalgalerie, il Pergamonmuseum con le sue opere di arte antica ed il Bode-Museum dove sono conservati capolavori d'arte europee, collezioni bizantine, paleoscristiane ed egiziane e, poco lontano, la famosa porta di Brandeburgo ed il Duomo in stile classico.

    Terzo giorno: le opere architettoniche

    Neue-Wache-BerlinoIl terzo giorno è da trascorrere vedendo alcune opere architettoniche ovvero la chiesa gotica di Nikolaikirche, la più antica della città senza tralasciare Neue Wache ossia l'edificio del Corpo della Guardia ora diventato monumento al Milite Ignoto e la sede della Filarmonica di Berlino con la sua immensa sala concerti.

    Quarto giorno: i giardini

    botanischer-garten-BerlinoSuggeribile dedicare la quarta giornata di vacanza agli spazi pubblici visitando il Botanischer Garten con le sue 18.000 specie di piante e fiori; l'area boschiva di Grunewald dove ci si potrà dedicare a sport nautici sul lago Havel e trascorre ore di svago grazie alle attrazioni presenti nel parco.

    Non perdete l'occasione di vistare il Platz der Akademie, la più grande piazza di tutta l'Europa, dove poter ammirare le due chiese gemelle, la chiesa degli Ugonotti e quella Luterana ed il Zoologischer Garten che ospita più di 12.000 animali tra cui il panda Bao-Bao.

    Quinto giorno: shopping e divertimento

    Alexander-Platz-BerlinoL'ultima giornata, dopo aver effettuato una crociera fluviale o una gita in battello con la finalità di apprezzare tutta la città da un altro punto di vista, dovrebbe essere dedicata allo shopping.

    Basterà girovagare, tra i centri commerciali ubicati sulla Alexander Platz, Alexa e Pendant Die Mitte; quelli presenti sulla Friedrichstraße come la Gallerie Lafayette e le grandi marche di abbigliamento oppure, se si è alla ricerca di qualcosa di originale, tra i quartieri Oranienstraße e Bergmannstraße, per soddisfare ogni desiderio.

    Per passare in relax ed allegria le serate e ravvivare la vita notturna, Berlino offre numerose opportunità, soprattutto nei quartieri Osthafen, Savignyplatz, Kollwitzplatz e Schönhauser Allee che pullulano di caffetterie, locali birrerie, pub e molto altro.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?