Nazione di residenza del conducente
DK
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      10/06/2016 - 

    La capitale Europea 2017 è in Danimarca: scopriamo Aarhus

    Castello alle porte di AarhusQuando si pensa alla Danimarca viene subito in mente la bellissima Copenaghen. Eppure ci sono tantissime altre città di questo Paese che hanno molto da offrire ai turisti, sotto tantissimi profili. Seconda città danese in ordine di importanza, Aarhus merita sicuramente una visita, visto che è stata nominata Capitale Europea della Cultura 2017.

    Questa incantevole città, è secondo Lonely Planet, la seconda migliore destinazione europea nella classifica “Best in Europe”.

    Aarhus: città d’arte e di musei

    Museo di AarhusUna città eletta a Capitale della Cultura non può non essere ricca di musei e ad Aarhus ce ne sono tanti e tutti molto interessanti, come, ad esempio, il Museo Etnografico Moesgård che ospita una collezione di manufatti del periodo vichingo.

    Oltre alle installazioni, anche l'edificio è molto caratteristico: si tratta di un pregiato esempio di architettura moderna immerso in una foresta, che si caratterizza per una incredibile particolarità. Il tetto è completamente ricoperto d'erba e permette di godere di una straordinaria vista panoramica della natura circostante.

    Molto peculiare è anche il Museo Den Gamle By, unico nel suo genere: è un piccolo villaggio-museo composto di 75 edifici tradizionali, tra case, antiche botteghe, giardini e persino un mulino a vento, costruiti durante tre secoli di storia danese, dalla fine del Seicento agli inizi del Novecento.

    Gli appassionati di arte d'avanguardia apprezzeranno sicuramente una visita al Museo di Arte Contemporanea ARoS, con le opere degli artisti più avveniristici provenienti da ogni parte del globo. Non manca un museo dedicato alle donne, il Kvindemuseet, che contribuisce, con le sue collezioni, a mostrare l'importanza del ruolo femminile nella storia e nella cultura danese.

    Per raggiungere tutti i siti turistici interessanti dentro e fuori i confini della Aarhus, si può noleggiare un’auto tramite il servizio online offerto da TiNoleggio, per poi ritirarla presso l'Aeroporto di Aarhus. In auto si può raggiungere anche il Marselisborg Mindeparken, un enorme polmone verde, che regala momenti di pace e tranquillità nel bel mezzo del trambusto urbano.

    È denominato anche Memorial Park per la “scultura muro” su cui sono incisi i nomi dei 4144 caduti durante il Primo Conflitto Mondiale. Vicino al parco c'è Marselisborg Palace, la residenza estiva della famiglia reale, con un bellissimo e curatissimo parco in stile inglese, arricchito da sculture di importanti artisti danesi che si alternano agli stagni e agli arbusti.

    Gli appassionati di shopping troveranno le boutique e showroom dei migliori brand nel Quartiere Latino, mentre agli amanti della vivacità cittadina e degli spazi moderni si consiglia di visitare la zona del porto di Aarhus.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?