Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      28/11/2014 - 

    I 10 monumenti più grandi d'Europa

    Quali sono i monumenti più alti d'Europa? Ecco una lista dei 10 più alti del continente. Sconsigliamo la lettura a chi soffre di vertigini!

    Torre Eiffel: Parigi, Francia, 301 mt

    Tour Eiffel125 anni e 301 mt di altezza: questi i segni particolari che fanno della “Lady di Ferro” il monumento più alto d’Europa.        

    Curiosità: 50 designer realizzano 5.300 disegni di 80 x100 cm e più di 4000 m² di schizzi.30.000 m3 di materiale di scavo vengono rimossi per preparare il terreno.132 lavoratori assemblano 18.038 pezzi di ferro e 2.500.000 rivetti in 20 mila ore di lavoro. Il peso del telaio è di 7300 tonnellate. Dalla sua apertura ad oggi, i suoi 1792 gradini sono stati calpestati da circa 250 milioni di persone. Raggiunge i 324 metri d'altezza dopo l'installazione dell’antenna televisiva. E' l'edificio più alto del mondo fino al 14 marzo 1930

    Sagrada familia: Barcellona, Spagna, 175 mt

    Sagrada FamiliaNata nel 1866, simbolo di Barcellona, è il capolavoro rappresentativo dell’architetto Antoni Gaudí, che le dedicò l’ultima parte della sua vita.

    Curiosità:Dopo la morte del suo architetto, che le dedicò 40 lunghi anni della sua vita, i lavori sono proseguiti a rilento, complice anche la guerra civile spagnola.

    Nel frattempo, però, il cantiere è diventato un’attrazione turistica, grazie alle alte torri, dalle quali si può godere un’ottima vista di Barcellona, e grazie al museo che mostra ai visitatori le varie fasi, presenti e future, della costruzione della chiesa.La fine dei lavori è stimata per il 2030

    Basilica San Pietro: Roma, Italia, 138 mt

    Basilica di San PietroTerza posizione per la basilica di Costantino, meglio nota come Basilica di San Pietro. La primitiva Basilica di San Pietro, un edificio di dimensioni paragonabili all’attuale, fu eretta intorno al 320 dall’imperatore Costantino nel luogo dove, secondo la tradizione, era stato sepolto l’apostolo Pietro. Con i suoi 138 mt è ancora oggi una delle chiese più alte al mondo.

    Curiosità:la Basilica è il più grande edificio cristiano e può contenere fino a 60.000 persone. Per la sua realizzazione fu tagliata una collina, sopraelevato il terreno e deviata una strada. I lavori per la costruzione durarono 170 anni. 5991 tra lumi, lanterne e fiaccole venivano accesi in simultanea da più di 2000 uomini per illuminare questo edificio mastodontico.

     Cristo rei: Almada, Portogallo, 110 mt

    Cristo ReiIl Cristo-Rei è tra le più grandi statue raffiguranti Gesù e si trova nella città di Almada in Portogallo di fronte la città di Lisbona. E' stata inaugurata negli anni '50, realizzata da Francisco Franco de Sousa, commissionata dal dittatore portoghese António de Oliveira.

    Curiosità:Nonostante la sua imponenza, questo monumento è una meta poco visitata di Lisbona, nonostante salirci in cima sia il modo migliore per avere la vista perfetta dell'intero skyline della capitale portoghese.

     Duomo di Milano: Milano, Italia, 107 mt

    Duomo MilanoSimbolo della città di Milano, è il più grande e complesso edificio gotico d’Italia. Le prime basi vengono gettate nel 1386 sull’area in cui sorgono le antiche basiliche di Santa Tecla e Santa Maria Maggiore, abbattute in tempi successivi. Dedicato a Maria Nascente, fu fortemente voluto da Gian Galeazzo Visconti, con un duplice intento: rinnovare siti di culto nel cuore di Milano e celebrare la signoria visconte.

    Curiosità

    Secondo un’antica leggenda, la costruzione del Duomo fu commissionata da Lucifero in persona.  Pare che il signore del male fosse comparso a Gian Galeazzo Visconti, signore di Milano, in una notte del 1386 ai piedi del letto, intimandogli di costruire una chiesa a suo nome e che fosse adornata di immagini sataniche e di figure demoniache. Se si fosse rifiutato, la sua anima sarrebbe finita dritta all’inferno!

     Campanile di Giotto: Firenze, Italia, 85 mt

    Campanile Giotto FirenzeTra le più grandi realizzazioni dell'architettura gotica fiorentina del XIII Secolo, l’opera di costruzione iniziò nel 1334 per mano di Giotto e terminò nel 1359, con Francesco Talenti a chiudere i lavori. Gli oltre 400 scalini che giungono in cima ai suoi 85 metri vi permetteranno di ammirare le meraviglie della città.

    Curiosità: Raggiungere il tetto è un’impresa lunga e faticosa. I più pigri potranno comunque fermarsi in una delle terrazze intermedie.

    Torre di Pisa: Pisa, Italia, 56 mt

    Torre di PisaComunemente chiamata “torre di Pisa”, è il campanile della cattedrale di Santa Maria Assunta in piazza del Duomo di cui oggi è il monumento più famoso per via della famosa pendenza, simbolo della città. I lavori di costruzione del campanile iniziarono il 9 agosto 1173

    Curiosità: la sua caratteristica pendenza è data dalla composizione del suolo costituito per lo più da sabbia e argilla. La torre fu chiusa al pubblico il 7 gennaio 1990 perché l'inclinazione era arrivata a 4,50 metri.

     Colosso di san Carlo Borromeo: Arona, Italia, 23.40 mt

    San Carlo Borromeo AronaIl Colosso di San Carlo Borromeo si trova nel comune di Arona, nel territorio del basso Lago Maggiore, costruita tra il 1614 al 1697 su progetto di Giovanni Battista Crespi. Consiste in un'anima in muratura e tralicci di ferro e legno, ricoperti da lastre di rame, mentre il capo e le mani sono in bronzo. 23,40 metri di altezza sopra gli 11,70 del piedistallo granitico fanno di questa statua una tra le più grosse d’Europa.

    Curiosità: la statua, folkloristicamente denominata Sancarlone dai cittadini del luogo, è aperta al pubblico: al suo interno è presente una scala dapprima a chiocciola e poi a pioli, che permettono di arrivare fino all'interno della testa di San Carlo.

     Cristo di Otero: Palencia, Spagna, 21 metri

    Cristo di OteroE 'il secondo più alto al mondo dopo il Cristo redentore di Ipanema in Brasile. Questo imponente monumento, realizzato dallo scultore Victorio Macho, si trova nella parte più alta di Palencia in Spagna.

    Curiosità: vero e proprio punto di riferimento, come un faro osservato dal mare, è la prima cosa che si vede una volta entrati nella città

    Faro della Vittoria: Torino, Italia, 18.50 mt

    Faro della Vittoria a TorinoAlto 18 metri e mezzo, posto sulla sommità del colle della Maddalena, non passa inosservato da nessun angolo di Torino. Commissionato nel 1928 dal senatore Giovanni Agnelli, fu donato alla città per commemorare il decimo anniversario della vittoria dell'Italia nella prima guerra mondiale sull'Austria e Germania.

    Curiosità: la statua che regge il faro è alta 18,5 metri, la terza più alta al mondo quando è stata costruita dopo San Carlo Borromeo di Arona - alta 23,40 metri - e la Statue of Liberty di New York che arriva a 21. Quando è stata realizzata, nel 1928, era un’opera ardita piazzata su un basamento di granito di Baveno su cui sono incise le parole di D’Annunzio «Fiat lux: et facta est lux nova». 

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?