Nazione di residenza del conducente
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      08/11/2019 - 

    Bobbio, il "Borgo dei Borghi" 2019

    bobbio Quando si ha il desiderio di visitare un luogo fuori dal tempo, incantevole e particolare, l'antico borgo di Bobbio in Val Trebbia è un luogo perfetto: bello, tranquillo e al tempo stesso intriso di mistero.

    Bobbio, il borgo medievale dal fascino misterioso

    ponte del diavolo Bobbio, in provincia di Piacenza, è un borgo dalle tante testimonianze storiche, ma anche ricco di leggende che vedono protagonisti alcuni tratti del suo territorio.

    Per visitarlo in autonomia, liberi di andare alla scoperta delle sue attrattive più o meno intriganti, il suggerimento migliore è quello di prenotare prima della partenza un'auto a noleggio su TiNoleggio, in modo da trovarla pronta all’Aeroporto di Parma Verdi e poter partire subito all'esplorazione del paese che, pur non essendo grande, è in grado di regalare stimolanti motivi di interesse.

    Arrivando al borgo, ciò che colpisce è il ponte che attraversa il fiume Trebbia. Si tratta di una struttura particolarmente irregolare, chiamata Ponte Gobbo o anche Ponte del Diavolo. La leggenda narra che San Colombano voleva unire le due sponde del fiume e si fece aiutare dal Diavolo, in cambio dell'anima del primo che avesse attraversato il ponte.

    I diavoli lo costruirono in una sola notte, con undici arcate di altezze diverse perché essi erano di corporature differenti. Già questo fece nascere una struttura a dir poco irregolare, ma quando poi il santo fece passare per primo sul ponte un cane, il Diavolo si arrabbiò e sferrò un calcio alla struttura, sbilanciandola ancora di più.

    Bobbio ricco di attrattive

    castello bobbio Bobbio è stato il protagonista della sfida tra i borghi per l'intrinseca bellezza del suo territorio e per il fascino che si respira tra le sue architetture.

    Attraversato il ponte, che di sicuro affascina, sono tante le attrattive che il borgo offre ai suoi visitatori. Ci sono diversi musei e chiese da visitare, a seconda dei propri interessi.

    Il museo allestito nel chiostro dell'abbazia di San Girolamo si snoda su vari percorsi che consentono di conoscere l'interno del convento nei sui spazi più riservati, come le cucine ed i sotterranei.

    Per gli amanti della musica, Bobbio si distingue per la sua tradizione musicale che si esprime in varie manifestazioni locali o in collaborazione con i comuni limitrofi.

    Ma gli amanti del mistero e del macabro possono trovare a Bobbio altri spunti interessanti. Il castelloMalaspina Del Verme domina la vallata: qualcuno afferma che il panorama sia lo sfondo della Gioconda di Leonardo, ma nel maniero si trova il "Pozzo del Taglio", un pozzo sul cui perimetro erano poste lame affilate che dilaniavano i condannati a morte che vi venivano gettati. Qualcuno sostiene che ancora se ne sentono le urla disperate.

    Scoprire gli arcani di Bobbio è un'esperienza di viaggio davvero particolare.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?