Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      30/01/2016 - 

    Giubileo 2015: come reagisce il turismo a Roma

    Giubileo 2015 e Flussi TuristiciDopo quasi due mesi dall'avvio dell'evento più atteso dell'anno, l'apertura della Porta Santa, si inizia a tirare un po’ le somme, cercando di capire quanto questo evento ha prodotto introiti per la Capitale.

    Da quando Papa Francesco, lo scorso marzo, aveva annunciato che Roma era finalmente pronta per accogliere il Giubileo della Misericordia, si era stimata un'affluenza di oltre 25 milioni di fedeli.

    Il timore era già presente nell'animo degli albergatori all'indomani degli attentati di Parigi, quando seguirono le numerose minacce su un eventuale attentato dell'Isis nella Capitale Italiana. Già all'epoca, infatti, si erano registrate le prime disdette. Tuttavia, la fiducia degli organizzatori era così forte da non permettere a nessuno di parlare di un flop dell'evento.

    Oggi, invece, le indagini confermano come quasi il 56% delle strutture specializzate nell'accoglienza di turisti religiosi ha avuto un periodo piuttosto difficile e di tutte le strutture alberghiere della capitale, almeno il 66% sperava di accogliere più turisti.

    La situazione sembra essere particolarmente seria se si pensa che, solo a Roma, le disdette hanno raggiunto la quota del 62%, contro il 9% di quelle registrate nelle altre città italiane. In generale, purtroppo, si è registrato un calo del turismo, non solo religioso, ma anche laico.

    A sentire esperti come Fabio Rocchi la colpa sarebbe tutta da attribuire alla paura, nata in seguito agli attentati del 13 novembre. Tuttavia, però, si tratta di una paura del tutto ingiustificata, alimentata da inutili allarmismi, frutto di una pressione mediatica.

    A riguardo, va detto che Roma è una città sicura ove tutte le forze dell'ordine sono al servizio per garantire il massimo della sicurezza.

    Nonostante questo inizio negativo, però, gli albergatori non si disperano. Abbondano nella capitale le iniziative per invogliare un maggiore afflusso di turisti. Ecco, quindi, che c'è chi offre sconti fino al 40%, chi invece pasti e visite guidate.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?