Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      23/06/2016 - 

    Europei: agli ottavi di finale sarà Italia-Spagna

    Ottavi di Finale Euro 2016: Italia - SpagnaSarà nuovamente Italia-Spagna. Gli ottavi di finale degli Europei 2016 regalano una partita da brividi per i tifosi della Nazionale italiana. Nessuno si sarebbe aspettato che gli azzurri, pur vincendo il loro girone con una gara di anticipo, pescassero proprio le Furie Rosse, i campioni d'Europa in carica.

    Buffon e compagni devono ringraziare Perisic, esterno d'attacco dell'Inter, che ha regalato il primo posto alla sua Croazia segnando il gol del definitivo 2-1 contro la Spagna, poco prima della fine della partita. I croati, grazie a questa vittoria, hanno raggiunto il primo posto nel loro girone e sono, pertanto, favoriti da un tabellone non particolarmente difficile.

    Al contrario, la vittoria croata non è stata ben vista dal clan azzurro, che avrebbe evitato volentieri la Nazionale spagnola. Quattro anni fa i giocatori di Vicente Del Bosque ci umiliarono in finale, battendoci con un secco 4-0. Tutto il popolo azzurro spera che la squadra di Conte possa riscattare quella sconfitta nella partita che si terrà il 27 giugno.

    Il cammino delle due Nazionali

    Bandiera ItaliaL'Italia ha fatto veramente un buon percorso, fino a questo momento, tra alti e bassi. All'esordio, gli azzurri hanno sconfitto per 2-0 il Belgio, regalando entusiasmo a tutti i propri tifosi. Il Belgio, infatti, è considerato una delle squadre più temibili e più accreditate per il successo finale insieme a Francia, Spagna e Germania.

    Meno esaltante il successo contro la Svezia, giunto nel finale di partita grazie ad una perla di Eder, su assist di Simone Zaza. Contro la squadra capitanata da Ibrahimovic, il gioco dell'Italia non è sembrato essere al livello delle migliori Nazionali.

    La rete dell'attaccante dell'Inter ha però spazzato via tutti i dubbi, permettendo alla squadra azzurra di festeggiare la qualificazione. Si pensava che la sfida degli ottavi fosse contro la Croazia (o ancora meglio, la Repubblica Ceca), invece l'Italia dovrà gareggiare contro la Spagna per passare ai quarti di finale.

    La partita conclusiva del girone, che si è svolta ieri contro l’Irlanda, purtroppo ha visto l’Italia uscirne sconfitta, con la meritata vittoria degli irlandesi che continueranno la loro corsa verso il titolo. Dal canto suo, la Spagna ha vanificato le vittorie su Repubblica Ceca (1-0) e sulla Turchia (3-0) per ottenere il primo posto nel suo girone, quello del gruppo D, sottrattole proprio dalla Croazia.

    Naturalmente, ancora non si conoscono nel dettaglio le probabili formazioni del match di lunedì 27 giugno tra Italia e Spagna. Tuttavia, non dovrebbero mancare degli assoluti protagonisti di questo Europeo, come Morata, Piquè, Iniesta per gli spagnoli; Buffon, Bonucci e Barzagli per gli azzurri.

    Occhi puntati anche su Nolito, che potrebbe rivelarsi l'arma in più per Del Bosque. Nell'Italia riflettori accesi sul bomber Graziano Pellè e su Zaza, che col suo assist ha contribuito a sbloccare la precedente partita contro la Svezia.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?