Nazione di residenza del conducente
OM
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Salalah – Compara le offerte

    Noleggio Auto Aeroporto Salalah L'Aeroporto di Salalah è il secondo scalo più importante di tutto l'Oman. La sua apertura è storicamente molto recente, visto che la sua inaugurazione risale al 1977. Tra le varie compagnie aeree che vi fanno scalo si possono ricordare Air Arabia e l'europea Travel Service Slovakia.

    Cosa vedere a Salalah?

    Salalah Dopo essere atterrati all'aeroporto di Salalah e aver qui ritirato l’auto a noleggio precedentemente prenotata grazie al servizio messo a disposizione da TiNoleggio, si può subito partire alla scoperta di una delle realtà più affascinanti e meno note per i turisti occidentali: Salalah.

    Il simbolo di Salalah sono le dune, che si accompagnano, in uno spettacolo decisamente originale, a distese di palmeti e ad un mare dal colore turchino.

    Salalah, che è una realtà in grande espansione grazie agli interventi del sultano dell'Oman, ha molto da offrire da un punto di vista prettamente naturalistico. Per quanto concerne questo aspetto basti pensare al deserto di Rub Al-Khali, che è uno dei più affascinanti di questa parte di mondo, oppure alle rovine di Ubar, antichissima città di cui sono rimasti solo pochi resti, però tutti assolutamente da ammirare.

    Molto belle, per quei turisti che amano le vacanze tradizionali, sono le spiagge di Mughsail, che si caratterizzano per essere le più belle dell'Oman.

    Infine, molto affascinanti, sono gli scavi di Taqa, altra antichissima città di questa zona di mondo.

    Altri luoghi da vedere a Salalah

    Deserto Oman Molto interessante, nel corso di un soggiorno a Salalah, è la visita all’antichissima "via dell'incenso": qui si possono incontrare anche diversi beduini e venire quindi a contatto con uno stile di vita ed una cultura millenaria.

    Per quei turisti che amano visitare i musei, è d’obbligo una visita al Museo Marittimo di Ai Balid. Questo polo museale consente di compiere un affascinante e incredibile viaggio alla scoperta della storia dei millenari cantieri navali.

    Questo polo museale è un vero e proprio fiore all'occhiello non soltanto della città di Salalah, ma più in generale di tutto l'Oman, e vale davvero la pena trovare un po'di tempo per poterlo visitare.

    Hai bisogno di aiuto?