Nazione di residenza del conducente
NZ
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Internazionale Christchurch – Prenota Ora

    Noleggio Auto Aeroporto Internazionale Christchurch L’Aeroporto Internazionale di Christchurch è il primo della parte meridionale della Nuova Zelanda ed è uno dei più moderni. La compagnia più attiva in questo scalo è la locale Pacific Blue.

    Cosa vedere in un viaggio a Christchurch?

    Christchurch Una volta atterrati all'Aeroporto Internazionale di Christchurch e aver ritirato l’auto a noleggio precedentemente prenotata grazie al servizio offerto da TiNoleggio, da dove iniziare la scoperta della città più grande dell'isola meridionale della Nuova Zelanda?

    Prima di tutto bisogna tenere presente che la città, da un punto di vista storico, risulta assai recente, visto che la sua fondazione risale all'inizio della seconda metà del 1800.

    Questo è uno dei motivi per cui molte delle costruzioni che si possono ammirare hanno uno stile architettonico tipicamente vittoriano.

    Tra i luoghi da visitare spicca sicuramente la Cathedral of the Blessede Sacrament: questa cattedrale è stata edificata agli inizi del 1900 ed è il luogo di culto più importante per quanti si riconoscono nella religione cattolica.

    Da un punto di vista museale merita una citazione il Canterbury Museum, un polo museale tutt'altro che scontato: se si è appassionati di natura, si potrà infatti scoprire molto sull'evoluzione dell'Antartide per esempio.

    Altri luoghi da visitare in una vacanza a Christchurch

    Piazza Christchurch Christchurch si caratterizza anche per la presenza di diverse zone dove potersi rilassare. Tra le tante si può ad esempio citare l'Orana Wildlife Park. Attenzione però: questo è un bellissimo parco, è vero, ma è solo uno dei tanti che si trovano in città, il consiglio è infatti di visitarne altri, perché uno dei punti forti di questa realtà neozelandese sono proprio i tanti "polmoni verdi".

    Per chi volesse vedere edifici costruiti secondo i dettami architettonici locali, il consiglio è di fermarsi a vedere il Municipio. Se invece si è particolarmente amanti dei poli museali, un altro luogo da inserire assolutamente nel proprio itinerario è il Bournemouth Aviation Museum: come si può facilmente immaginare, in questo museo sono esposti i giganti del cielo e per la precisione gli aerei che hanno volato per l'aviazione inglese, sia civile che militare.

    Ovviamente va tenuto in grande considerazione anche l'aspetto gastronomico in una vacanza. Ebbene, tra i piatti che vale davvero la pena non farsi sfuggire vi è la tipica zuppa di cozze neozelandese.

    Ciò che bisogna tenere ben presente riguardo l'aspetto culinario di una vacanza non solo in questa città, ma in generale in Nuova Zelanda, è che le porzioni sono decisamente "extra-large".

    Hai bisogno di aiuto?