Nazione di residenza del conducente
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Birmingham Aeroporto - Confronta le Offerte

    L'Aeroporto di Birmingham è il sesto più trafficato di tutto il Regno Unito e per raggiungere il centro della città, utilizzando il servizio di noleggio auto dall’aeroporto di Birmingham, è necessario percorrere circa 14 km.

    L'idea dell'Aeroporto di Birmingham prese forma nei primi anni '20 del secolo scorso e la sua apertura al pubblico avvenne nel 1939. Nel corso della Seconda Guerra Mondiale divenne scalo militare, per poi tornare ad essere utilizzato per scopi civili a partire dal 1947.

    Lo scalo nel corso degli anni è stato oggetto di diversi ampliamenti, e dal 2010 sono stati stanziati 100 milioni di euro dalle autorità nazionali per renderlo uno scalo ultramoderno.

    Tra le compagnie che vi operano si possono ricordare Air France e EasyJet: la prima garantisce collegamenti giornalieri con Parigi, mentre la seconda copre le tratte verso Ginevra ed Amsterdam.

    Noleggio Auto Aeroporto Birmingham

    Birmingham: luoghi d'interesse

    Birmingham è la seconda città più grande d'Inghilterra ed è una meta turistica di grande interesse per i turisti, anche se non è mai eccessivamente pubblicizzata dagli addetti ai lavori. La città è nota in Inghilterra per la presenza di diversi musei di grande interesse.

    Dopo essere atterrati all'Aeroporto di Birmingham e aver qui ritirato l’auto a noleggio prenotata su Titoleggio prima della partenza, si può iniziare la scoperta di quella che è la seconda città più grande di tutto il Regno Unito.

    Girando per la città ci si renderà ben presto conto di come essa sia il risultato delle grandi trasformazioni avvenute nel corso della Rivoluzione Industriale, infatti, sono pochi i luoghi di epoca medioevale che oggi si possono visitare.

    Tuttavia è solo dopo la Seconda Guerra Mondiale che la città è stata oggetto di un progetto di riqualificazione che l'ha resa molto interessante da un punto di vista turistico.

    Sfruttando il servizio di noleggio auto fin dall'Aeroporto di Birmingham, si può iniziare il proprio tour alla scoperta della città da Victoria Square, senza dubbio il cuore pulsante di questa realtà inglese. Qui si trovano la maggior parte dei monumenti di maggiore interesse di Birmingham, oltre che una fontana, simbolo della piazza stessa.

    Molto interessante è la Birmingham Town All: l'edificio è stato costruito seguendo i dettami architettonici del romanico ed è sicuramente da inserire nella lista delle cose da vedere in città. Stessa cosa dicasi per il Municipio di Birmingham, che un restauro della prima metà del 1800 ha reso simile, in alcuni tratti, al Partenone.

    Il servizio di noleggio a Birminghamaeroporto consente anche di recarsi nel punto della città da cui è possibile effettuare un tour acquatico suoi canali, esperienza davvero interessante.

    Victoria Square
    Birmingham Town All

    Birmingham: arte e cultura

    Uno dei punti di forza di Birmingham è da sempre costituito dalla grande offerta artistica e culturale che la città mette a disposizione dei turisti.

    Usufruendo del servizio di autonoleggio dall'aeroporto di Birmingham potrete ad esempio, recarvi presso il Birmingham Museum and Art Gallery: questo è probabilmente il museo più importante di tutta la città, la cui apertura al pubblico risale addirittura alla fine del 1800 e precisamente al 1885.

    Si tratta di uno dei musei più importanti di tutto il Regno Unito, e qui si possono ammirare collezioni pittoriche oppure reperti provenienti da altri continenti o risalenti ad epoche molto antiche, come ad esempio quella romana.

    Molto interessante è anche il Thinktank Birmingham Science Museum: un museo si caratterizza per il fatto di essere un vero e proprio ponte tra passato e futuro, visto che qui si possono ammirare riproduzioni di animali preistorici, ma anche mostre che spiegano in modo approfondito le grandi invenzioni che hanno portato alla Rivoluzione Industriale e quelle che in un futuro prossimo potrebbero cambiare le nostre vite.

    Questo museo ha inoltre alcune sale dedicate alla storia della città durante la Seconda GuerraMondiale: qui si possono ammirare alcuni veicoli che furono utilizzati nel corso del conflitto, nonché un archivio fotografico che racconta quella che era la vita in città nel pieno del conflitto.

    Birmingham Museum and Art Gallery
    Hai bisogno di aiuto?