Nazione di residenza del conducente
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Berlino Schoenefeld

    L'aeroporto di Berlino – Schönefeld è il secondo per importanza di Berlino; inizialmente era un aeroporto militare, e successivamente è stato aperto anche all’aviazione civile nel 1947, quando era il più grande di tutta la Germania Est.

    Attualmente l’aeroporto di Berlino Schönefeld è in fase di ampliamento con l’aggiunta di varie strutture e di un ampio terminal in modo da diventare il solo scalo della capitale tedesca, con un movimento annuo di circa 30 milioni di passeggeri a fronte dei circa 13 milioni che vi hanno transitato lo scorso anno.

    Nella fase di ampliamento è prevista anche la costruzione di una nuova pista di atterraggio, sul lato sud del complesso aeroportuale.

    Qui si può usufruire di collegamenti sia internazionali che interni, con aeroporti come Lisbona, Teheran, Mosca e Il Cairo. Oltre alle compagnie di bandiera l’aeroporto Berlino Schönefeld ospita anche compagnie low-cost come Ryanair e Easy Jet.

    La sua distanza dal centro di Berlino è di circa 25 km e dopo l’atterraggio è possibile raggiungere la città in circa 40 minuti con un’auto a noleggio, ritirabile presso l’aeroporto di Berlino Schönefeld dopo averla prenotata grazie al servizio offerto da TiNoleggio.

    Noleggio auto all'aeroporto di Berlino Schoenefeld

    Berlino: cosa vedere

    Una volta raggiunta la città grazie al noleggio autoall’aeroporto Schönefeld di Berlino, i turisti hanno la possibilità di visitare un vasto numero di luoghi interessanti, sia dal punto di vista storico che da quello artistico culturale.

    Basta nominare monumenti come la Porta di Brandeburgo, il Reichstag e il Duomo, oppure l’isola dei musei - ovvero la parte settentrionale dell’isola di Sprea situata al centro della città - per capire quanto vasta sia l’offerta turistica.

    Berlino offre anche la possibilità di visitare l’Alexanderplatz che non è solo la piazza più grande della città, ma anche la più famosa, battezzata con questo nome durante la visita dello zar Alessandro I, avvenuta nel 1805, mentre in precedenza si chiamava Ochsenmarkt, "mercato dei buoi", in italiano, in quanto vi si svolgeva proprio il mercato del bestiame insieme a quello della lana.

    Proprio In questa piazza si trova l’edificio che domina Berlino dall’alto dei suoi 365 metri, la "Torre della televisione".

    Tra i musei che si trovano sull’isola ritroviamo il Museo Vecchio o "Altes Museum" risalente alla terza decade del ‘800, e vi si trovano collezioni con oggetti e opere legati alla civiltà greca, etrusca e romana. Nel Neues Museum, o Museo Nuovo, si trovano reperti egizi come il busto di Nefertiti e vaste collezioni di papiri.

    Del famoso Muro di Berlino, costruito nel 1961 e abbattuto nel 1989, resta intatto solo un tratto della lunghezza di 1 km, e dopo la riunificazione dei due stati tedeschi molti artisti locali ed internazionali lo hanno dipinto con murales eseguiti con bombolette spray dando vita ad opere che sono conosciute in tutto il mondo.

    Insieme al muro il Checkpoint Charlie era uno dei punti di controllo che si trovavano sul confine tra le due Germanie: è stato smantellato completamente ed oggi se ne può visitare una riproduzione costruita nel 2000 e caratterizzata da due gigantografie di soldati, un americano e un russo.

    Alexanderplatz
    Muro di Berlino

    Berlino e dintorni: ecco cosa vedere

    Oltre che la città di Berlino, con il noleggio auto a Berlino Aeroporto Schönefeld, è possibile visitare anche i dintorni, spaziando tra varie città, raggiungibili in circa 60 minuti, centri termali e splendide località dove domina la natura.

    Una delle città è Potsdam, una vera e propria città artistica con monumenti come il Palazzo Sanssouci. Molto interessante anche Spandau, un distretto che si trova a circa 10 chilometri da Berlino, in cui si possono ammirare delle attrazioni storiche rilevanti, così come Sachsenhausen, una località distante circa 40 km dal campo di concentramento che ricorda a tutte le generazioni gli orrori che vi si perpetrarono nel corso della II^ Guerra Mondiale.

    Usufruendo dell’autonoleggio all’aeroportoSchönefeld di Berlino, nelle vicinanze della capitale tedesca si trovano anche attrazioni di altro tipo, come il Parco Tropical Islands, a tema tropicale e in cui si possono trovare foreste pluviali e piscine, e il Wannsee, una regione dall’atmosfera fiabesca che presenta un notevole numero di laghi, boschi e isolette: una meta ideale per chi vuole recarsi fuori città.

    Un’altra città vicina da visitare è Lübbenau: qui si ha la possibilità di entrare in stretto contatto con la natura, rilassarsi alle terme oppure effettuare delle gite in canoa. Un altro luogo nelle vicinanze di Berlino è Cottbus, la II^ maggiore città del Brandeburgo; qui ha sede una delle più prestigiose università tedesche e vi si trova anche il Puecklerpark Branitz e la Torre Spremberger. Una curiosità: Cottbus è la città in cui iniziò la riforma protestante con Martin Lutero.

    Un altro luogo con molto fascino e ricco di storia è Wittenberg, famosa per il castello omonimo e per l’università. Da visitare anche altre attrazioni come il municipio, di epoca rinascimentale, e la piazza del mercato, nel centro della quale si trova una splendida fontana in stile barocco. A Wittenberg si svolge ogni anno la festa denominata "Nozze di Lutero" che in alcune occasioni ha raggiunto la cifra di 100.000 presenze, con turisti provenienti da tutto il mondo.

    Potsdam
    Hai bisogno di aiuto?