Nazione di residenza del conducente
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Beauvais Tillé - Parigi

    L'aeroporto di Parigi-Beauvais è un piccolo aeroporto sito nel comune di Tillè, vicino a Beauvais, una cittadina che dista circa un’ottantina di chilometri da Parigi. Venne costruito negli anni Trenta e, durante la seconda guerra mondiale, divenne una base d’aviazione militare tedesca e, successivamente allo sbarco in Normandia, venne utilizzato a fini militari dalle forze alleate. Fu a partire dal 1956 che venne destinato esclusivamente al traffico commerciale e di passeggeri.

    Oggi, grazie alla larga diffusione delle compagnie low cost, è individuato come la principale pista di atterraggio di compagnie aeree a basso costo, tra cui Ryanair: si palesa quindi come una valida alternativa per raggiungere la Francia contenendo la spesa del biglietto aereo.

    Le alternative di collegamento dall’aeroporto a Parigi assolutamente non mancano, tuttavia la più comoda e conveniente è quella del noleggio auto all’aeroporto di Parigi-Beauvais e muoversi verso il centro parigino in perfetta autonomia. A tal proposito, il suggerimento è quello di prenotare un’auto a noleggio, grazie al servizio offerto da TiNoleggio, da poter ritirare una volta atterrati all’aeroporto di Parigi-Beauvais.

    Noleggio auto all'aeroporto di Beauvais Tillé

    Parigi: cosa vedere

    La lista delle cose da vedere in una città incantevole come Parigi è davvero moltissima, e usufruendo della vostra auto a noleggiodall’aeroporto Beauvais di Parigi avrete modo di ottimizzare i tempi alla perfezione, senza dover sottostare ai rigidi orari dei mezzi pubblici.

    Infatti, il noleggio auto a Parigiall’aeroporto Beauvais, consentirà di rendervi completamente autonomi fin dal momento dell’atterraggio.

    Le attrazioni che, immancabilmente, devono essere viste una volta giunti in quella che, i più, considerando la capitale degli innamorati sono davvero moltissime, tuttavia ve ne sono alcune che non possono essere depennate dalla vostra lista:

    Montmartre: è il fantomatico quartiere maledetto, lo stesso in cui hanno trascorso gran parte della loro vita artisti come Modigliani, Van Gogh e Picasso. Qui, infatti, in passato si rifugiavano gli artisti squattrinati alla ricerca di fortuna. Oggi il quartiere rimane una meta immancabile per i turisti, facendo sicuramente tappa nella piccola chiesa di Saint-Pierre e nel cimitero dove giacciono, tra gli altri, Stendhal, Zola e Dumas.

    Museo dell’Louvre e d’Orsay: il primo è noto per accogliere opere di valore pittorico e artistico inestimabile, tra le quali la Gioconda. Sicuramente, l’innumerevole quantità di opere presenti non vi consentirà di vederle tutte, il suggerimento è quello di selezionare quelle a cui siete maggiormente interessati e concentravi su quelle. Il secondo, costruito nella vecchia stazione d’Orsay, affascina per la sua architettonica e le opere d’arte qui conservate incantano gli occhi: Manet, Monet, Van Gogh e Gauguin.

    Torre Eiffel: costruita attraverso l’attento assemblaggio di più di diciottomila pezzi di metallo, l’opera risale al 1889 ed è sicuramente l’emblema della città. Migliaia di turisti la visitano, per questo il suggerimento è quello di comprare i biglietti in anticipo evitando così lunghe cose e cospicue perdite di tempo.

    Cattedrale di Notre-Dame: nota per essere il titolo di una delle più rinomate opere di Victor Hugo, la sua imponente bellezza architettonica è stata voluta dal vescovo Sully, in risposta alla Cattedrale di St. Denis. Per la sua costruzione vennero racimolati soldi in tutta Parigi e divenne il Tempio della Ragione durante il periodo rivoluzionario.

    Reggia di Versailles: sorta per soddisfare le volontà di Luigi XIV, il più noto Re Sole, la Reggia si contraddistingue per sfarzo e regalità. Questo edificio è considerato come uno dei più grandi e belli di tutto il mondo. Simboleggia il potere della Francia e le vittorie conseguite durante i settantadue anni di governo nel Re Sole. Per fare onore a questo suo soprannome le stanze hanno il nome dei pianeti e gravitano attorno alla Camera del Trono: il Salone di Apollo.

    Provins
    Versailles

    Parigi e dintorni

    Sfruttando al massimo la comodità dell’autonoleggioall’aeroporto Beauvais di Parigi, sarà possibile allontanarsi dal centro città e scoprire quali bellezze sono racchiuse nei dintorni della capitale. Tra giardini, castelli, parchi e chi più ne ha più ne metta, non ci potrà che essere l’imbarazzo della scelta.

    A sud est di Parigi, a circa novanta chilometri, si potrà visitare Provins, una cittadina dichiara Patrimoniodell’Unesco, che conserva il suo intramontabile fascino medievale in quanto sopravvissuta all’industrializzazione e ai bombardamenti. Se siete attratti dai contesti medievali non potrete lasciarvi sfuggire il comune di Chantilly e il suo castello, immerso nel verde dei giardini in stile inglese e francese.

    Restando in tema di castelli potranno essere visitati quello di Fontainebleau, nel cuore della foresta, oppure quello di Vaux-le-Vicomte con una superficie davvero enorme. Quest’ultimo accoglie ampi saloni con decori di lusso, come imponeva l’epoca. Lo scopo, ovviamente, era quello di esaltare lo sfarzo e la ricchezza delle potenti famiglie Francesi.

    Infine, a poco più di 30km da Parigi, si potrà visitare Disneyland Paris, un parco giochi per i più piccini in perfetto stile Disney che è in grado di affascinare anche gli adulti.

    Montmartre
    Hai bisogno di aiuto?