Nazione di residenza del conducente
BA
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio auto a Sarajevo - Prezzi Low Cost

    noleggio auto a SarajevoSarajevo, la capitale della Bosnia-Erzegovina, è una città cosmopolita e multiculturale in cui Oriente e Occidente si incontrano conferendole un fascino unico e suggestivo.

    È una località che offre molte attrattive storico-culturali: dall'architettura dei suoi edifici che alterna il liberty austroungarico allo stile ottomano, al numero sorprendente di ponti sul fiume Miljacka e luoghi di culto delle diverse religioni, qui infatti chiese cristiane e ortodosse, moschee e sinagoghe, sorgono una accanto all'altra. 

    Dopo avere noleggiato un'auto all'aeroporto internazionale, che dista solo pochi chilometri, è possibile raggiungere la città in breve tempo.

    Cosa vedere a Sarajevo

    L'architettura di SarajevoPer il turista che visita Sarajevo è d'obbligo la passeggiata allo Stari Grad, il centro storico in stile orientale con vicoli stretti, casette in legno, cortili e caravanserragli, in cui è però possibile imbattersi in antiche sinagoghe o piccole chiese cristiane e ortodosse.

    Lo stile moresco è visibile quasi ovunque, in particolare nella splendida fontana Sebilj, nella grandiosa moschea di Gazi Husrev-Bey dalle raffinate decorazioni pastello e nell'originale casa-museo Svrzo, una tipica dimora in stile ottomano con harem annesso.

    Sarajevo è anche detta "la città dei ponti"

    Da vedere il "Ponte Vijecnica", che rappresenta il simbolo della città; il "Ponte Cuprija", considerato uno dei ponti più belli dello Stato; il ponte in legno di Bendbasa; il ponte latino in pietra scolpita con la targa commemorativa per l'assassinio dell'arciduca Francesco Ferdinando, avvenuto nei suoi pressi; il "Ponte dell'Imperatore" di fronte alla moschea e il "Ponte Romano".

    Tra i numerosi musei, il più visitato è il Museo del Tunnel che si trova nei pressi dell'aeroporto e raccoglie cimeli di guerra e testimonianze delle persone che si sono salvate grazie ad esso durante i bombardamenti. Gli appassionati di scacchi non possono perdersi la scacchiera gigante nel centro città, dove ogni giorno vi sono giocatori che si sfidano in lunghe partite.

    Sarajevo è inoltre famosa per le rassegne culturali, in particolare per il Mess, il prestigioso festival teatrale che da oltre mezzo secolo richiama artisti di fama mondiale di ogni nazionalità.

    Hai bisogno di aiuto?